TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il messaggio di Jokerit: l'anno prossimo non giocherai da nessuna parte

Il messaggio di Jokerit: l’anno prossimo non giocherai da nessuna parte

Per quanto riguarda l’invasione russa dell’Ucraina, il finlandese Jokerit è saltato fuori dai playoff del KHL.

Da allora, ci sono state speculazioni su cosa riserva il futuro per la squadra di Helsinki. Poco più di due settimane fa, la Kuwait Airways Association ha annunciato che Jokerit aveva deciso di lasciare del tutto il campionato, ma poi non era chiaro cosa sarebbe successo a Jokerit in futuro.

“Rimane molto lavoro”

Ora il club finlandese annuncia che la prossima stagione non avrà una nazionale in nessuna serie, ma punta a tornare nel campionato finlandese per la stagione 2023-24.

Abbiamo molto lavoro da fare per entrare a far parte del campionato e attualmente sto cercando persone che possano possedere il club con me. Sono convinto che soddisferemo tutti gli standard richiesti dal campionato finlandese, afferma Jari Curie, proprietario principale di Helsinki, presso la sede della federazione. sito web.

francamente

La partecipazione di Jokerit al KHL è stata molto controversa in Finlandia.

– Durante il periodo in KHL, Jokerit ha lavorato sistematicamente allo sviluppo dell’hockey finlandese. Il nostro obiettivo era creare le migliori condizioni possibili per giocatori e allenatori. Allo stesso tempo, dobbiamo essere onesti e dire che i problemi con le cose fuori dal ghiaccio hanno influito sulla reputazione del club. Stiamo facendo tutto il possibile per ripristinare la fiducia delle persone in Jokerit, afferma Corey.

Tre svedesi quest’anno

Due giocatori svedesi, Anders Lindback e Philip Holm, avevano ingaggiato Jokerit durante la prossima stagione, ma ora devono cercare nuovi club. Anche John Norman ha giocato nella squadra la scorsa stagione.

Nonostante il fatto che Jokerit non avrà una squadra nazionale il prossimo anno, hanno annunciato sul loro sito web che le attività giovanili del club continueranno come al solito.

READ  Daniel Redden - il fuoriclasse dello scandalo con Propulsion 16 maggio 08.05 - Intervista di domenica