TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il mercato azionario più volatile all'orizzonte - Sydsvenskan

Il mercato azionario più volatile all’orizzonte – Sydsvenskan

I mercati azionari globali stanno cadendo. L’inflazione insegue e ravviva i timori di surriscaldamento economico Aspettatevi un mercato azionario più volatile in futuro, come avvertono gli strateghi azionari.

Dopo un lungo periodo di rally del mercato azionario, molti strateghi azionari si aspettano una maggiore volatilità in futuro. Galleria fotografica.immagine: Henrik Montgomery / TT

Wall Street ha dato il via alla settimana del mercato azionario con un calo, con i titoli tecnologici che sono stati il ​​calo maggiore. I mercati in Asia e in Europa, compresa Stoccolma, hanno seguito l’esempio con evidenti cali. Gli esperti ritengono che i timori di un’inflazione elevata e dei suoi effetti siano la ragione principale.

Ci sono state preoccupazioni per l’aumento dell’inflazione e il livello al quale la Federal Reserve (US Federal Reserve) rallenterà. Ci sono molte cose che ci inseguono, dice Maria Landborne, stratega della Danske Bank.

Negli Stati Uniti, gli analisti prevedono che l’inflazione aumenterà di poco più del 3% ad aprile. Il risultato arriverà mercoledì.

È un livello relativamente alto e le aspettative di inflazione sono aumentate, afferma Landeborn.

Alti tassi di inflazione Porta con sé la preoccupazione per il surriscaldamento, che i tassi di interesse aumenteranno e che i principali stimoli economici emessi durante la pandemia inizieranno a diminuire.

In Cina, che è arrivata al punto più estremo della ripresa dalla crisi economica seguita alla pandemia, le tendenze al surriscaldamento sono più evidenti. Lì, il tasso di crescita ha già superato il livello massimo. Gli Stati Uniti sembrano essere i prossimi in linea.

La preoccupazione è espressa principalmente nel fatto che alla Borsa di New York sono i titoli tecnologici e le azioni di società emergenti a subire il peso. Ma in Asia si registrano anche forti cali delle società di materie prime e cicliche, che altrimenti sarebbero state le vincitrici della ripresa in corso.

READ  Non dimenticare mai che Euro 2021 è stato una schifezza, ha scritto Punk كتب

Sebbene la Federal Reserve statunitense abbia inviato segnali che l’aumento dell’inflazione è fugace, non sta contribuendo a calmare il mercato azionario.

Esbjörn Lundevall, stratega di borsa In SEB, si ritiene che il calo dovrebbe ora essere visto come uno sviluppo naturale dopo molto tempo in cui il mercato azionario ha continuato a salire solo in linea di principio.

Il mercato azionario era pronto a rimbalzare, poi l’ansia di inflazione è arrivata come catalizzatore, dice.

Un periodo così lungo con uno sviluppo del mercato azionario così forte come lo scorso anno non è normale e Lundevall crede che ci sarà più volatilità in futuro.

La crescita è al suo apice ora e dopo questo periodo, i tempi di negoziazione di solito sono un po ‘peggiori.

Per quanto riguarda ciò che abbiamo visto negli ultimi mesi, è perfettamente ragionevole pensare che sarà più traballante in futuro, dice.

Maria Landbourne lo è All’interno della stessa linea.

Il massiccio aumento del mercato azionario alle nostre spalle dovrebbe essere apprezzato, ma non aspettarti che continui. Dice che i grandi rally nel mercato azionario sono alle nostre spalle.

L’ansia di inflazione è arrivata a ondate e ci vorrà del tempo per capire cosa accadrà all’inflazione e alla crescita economica, secondo le stime di Lundival.

Ma non credo al crollo del giorno del giudizio, ma a fluttuazioni più naturali.

Realtà

Sviluppi sulla Borsa di Stoccolma

Negli ultimi dodici mesi, la Borsa di Stoccolma è aumentata di poco più del 48%.

Finora quest’anno, l’aumento è vicino al 16% con un calo finora a maggio di oltre l’1%.