TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il duo di stelle del Leksand salta di nuovo il CHL – quando l’attaccante torna: “Ottima opportunità”

Quando il Leksand ha incontrato il Fribourg-Guteron in casa martedì scorso (sconfitta per 5-5), il veterano difensore Jonas Anilov, 33 anni, e l’attaccante Carter Ashton, 30 anni, si sono entrambi riposati.

Per quanto riguarda la rimonta di questa settimana contro il Friburgo in Svizzera (martedì in calo delle 19.45), i due non giocheranno un ruolo, anche se questa volta i motivi sono diversi.

Jonas Ahniloff ha subito un trauma cranico nella partita contro il Timra sabato scorso e ha dovuto lasciare il ghiaccio già nel primo periodo.

– Non ho incontrato Jonas, quindi non so come sta con lui. Non è in alcun modo giocabile contro il Friburgo, ha dichiarato Bjorn Hellqvist domenica pomeriggio.

Carter Ashton è stato uno dei migliori marcatori nella vittoria per eliminazione di Lexand questo fine settimana (8-3), ma ha optato per il CHL per precauzione.

– Se avesse dovuto suonare, avrebbe potuto farlo Carter. Ma in una situazione in cui siamo già nei playoff e non abbiamo bisogno di vincere allo stesso modo, vogliamo farlo riposare”, dice Hellkvist.

► Quattro partite e 500 km – ecco il giorno della follia di Lakesand: “Sarà una settimana lunga”

Friburgo vs. Lieksand è un incontro tra la prima e la seconda squadra.

Gli incontri reciproci sono valutati più in alto della differenza reti delle singole squadre sugli stessi punti, quindi affinché la LIF vinca il girone è necessaria una vittoria maggiore di quella vinta 5-2 dagli svizzeri a Dalarna la scorsa settimana.

– Poiché nelle qualificazioni c’è un sorteggio libero tra la capolista e la seconda del girone, è difficile dire quanto sia importante vincere il girone. Vincere il gruppo e incontrare un Rögle o uno Zugo per me è “comme ci comme ça”.

– D’altra parte, come corridore di gruppo, possiamo incontrare un vincitore del gruppo che è un avversario peggiore sulla carta, dice Bjorn Hellqvist e continua:

Tuttavia, giochiamo sempre per vincere e ovviamente vogliamo vincere il girone. Ma se così non fosse, potrebbe essere successo.

In sostituzione di Jonas Ahniloff, David Rosander, 19 anni, è stato convocato dalla squadra J20, mentre Lian Bichsel, 17 anni, torna nella squadra A dalla partita ospite con i Junior questo fine settimana.

Jesper Kandergård, 20 anni, rientra dopo l’infortunio e sostituisce Carter Ashton.

Andiamo in Svizzera con tredici attaccanti e sette terzini, e sarà un’ottima occasione per recuperare e mettersi in mostra per chi di solito gioca poco, conclude Bjorn Hellqvist.

READ  Il campione della nazionale Robin Olsen lascia la Roma all'ultimo minuto - per l'imprevisto (!)