TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I talebani affermano di aver preso il controllo della valle del Panjshir

Le immagini sui social media mostrano elementi talebani davanti alla proprietà del governatore provinciale. Domenica scorsa, decine di auto talebane sono state viste dirigersi verso la valle del Panjshir, secondo l’agenzia di stampa AP.

I talebani hanno preso il pieno controllo della valle del Panjshir, l’ultima regione dell’Afghanistan ad essere controllata dal movimento di resistenza. Il portavoce dei talebani Zabihullah Mujahid ha detto a Reuters che con questa vittoria il nostro Paese è uscito completamente dal pantano della guerra.

Movimento di resistenza: la lotta deve continuare

La dichiarazione arriva dopo che la situazione nel Panjshir, a nord di Kabul, si è intensificata nei giorni scorsi e nel fine settimana ha provocato lo scoppio di scontri tra talebani e insorti.

Il movimento di resistenza, che ieri ha chiesto un cessate il fuoco, afferma che la lotta per il Panjshir continuerà.

“Il complotto dei talebani per occupare il Panjshir è sbagliato. Le forze della NRF sono in tutte le posizioni strategiche intorno alla valle per continuare la battaglia”, hanno scritto In un post su Twitter.

“Dure battaglie e pesanti perdite”

Samir Abu Eid, corrispondente di SVT dal Medio Oriente, ritiene che la situazione nel Panjshir non sia chiara.

– La situazione è ancora abbastanza incerta, ma sembra certamente che ci siano state battaglie molto difficili e grandi perdite da entrambe le parti. I talebani hanno un vantaggio militare e potrebbe essere solo questione di tempo prima che prendano tutto il Panjshir, dice a Morgonstudion.

Donne e ragazze bloccate in aeroporto

Allo stesso tempo, circa mille persone sono rimaste bloccate all’aeroporto di Mazar-i-Sharif, nel nord dell’Afghanistan, in attesa di poter viaggiare fuori dal Paese. Lo riporta il New York Times.

Alcuni lo hanno descritto come i talebani che tengono in ostaggio le persone, che vogliono qualcosa in cambio per consentire agli aerei di decollare. Altri – incluso il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti – descrivono come se avesse ricevuto il via libera per l’aereo e che stanno solo aspettando un’approvazione finale prima di poter lasciare il paese. Molte delle donne e delle ragazze che sono scese all’aeroporto nella speranza di fuggire dall’Afghanistan.

READ  Continuo scarso interesse per le elezioni regionali francesi