TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I soldati kazaki indossano elmetti con l’emblema delle Nazioni Unite

Un fotografo dell’Associated Press ha catturato i soldati in una foto e le foto si sono diffuse sui social media e hanno creato confusione su ciò che stava realmente accadendo nella piazza di Almaty.

Le Nazioni Unite negano la presenza di forze di pace in Kazakistan.

– I paesi delle Nazioni Unite che forniscono truppe e polizia nelle aree colpite dal conflitto dovrebbero indossare le nostre insegne solo quando svolgono missioni di mantenimento della pace, Lo dice il portavoce di Radio Free Europe.

L’esercito kazako ha un contingente delle Nazioni Unite di soldati di lingua inglese, ma secondo il ministero della Difesa del paese, c’era confusione su dove fossero queste forze quando sono state scattate le foto. In primo luogo, hanno affermato che l’intero gruppo era in missione in Libia. Poi sono tornati a Radio Free Europe e hanno detto che metà della rosa è in Libia e l’altra metà in Kazakistan.

Eric David, esperto in L’Università di diritto internazionale e umanitario di Bruxelles afferma che le immagini sollevano “la responsabilità internazionale del Kazakistan per un atto illegale a livello internazionale”.

Qualsiasi uso improprio dei simboli delle Nazioni Unite durante un conflitto armato che provochi la morte o il ferimento di una persona è un crimine di guerra ai sensi del diritto internazionale.

David ha anche detto a Radio Free Europe che “non aveva idea” del motivo per cui i soldati indossassero questi elmetti.

– Forse era dovuto alla mancanza di uniformi e attrezzature. O forse è stato un tentativo dello stato kazako di far sembrare che avessero le Nazioni Unite dalla loro parte, dice.

READ  Ecco come l'UE eviterà guerre commerciali con la Gran Bretagna