TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I conigli isterici di Ubisoft risalgono alle origini del gioco di società

Rapids: Festa delle Leggende

Formati: Xbox Series X/S, Xbox One, PlayStation 4/5, Nintendo Switch

Limite di età: 7

Voto: 3/5

I conigli isterici di Ubisoft, o “Rabbids” come vengono chiamati, sono con noi da così tanto tempo che è facile dimenticare le loro origini. Sono stati introdotti per la prima volta nel gioco di società del 2006 Rayman: Raving Rabbids come personaggi secondari dei fumetti sull’icona della piattaforma Rayman, prima di diventare in seguito un marchio a pieno titolo.

Il gioco Rabbids ispirato a Mario Party: Party of Legends risale alle origini del gioco di società. Vengono danzati in sequenze di pulsanti basate sul tempismo, forme disegnate con precisione sullo schermo e azionate su piattaforme galleggianti.

Non raggiunge mai l’altezza del modello di ruolo, ma è un ottimo intrattenimento a dosi più brevi, soprattutto come alternativa per i possessori di PlayStation e Xbox che hanno meno opzioni di gioco di società.

La qualità dei mini giochi è un po’ irregolare. Alcune idee, come le varianti in cui devi premere un pulsante quando pensi che sia trascorso un certo periodo di tempo, hanno successo, mentre altre sono meno fantasiose e in alcuni casi discutibili implementate. Ad esempio, alcuni momenti basati sul ritmo non sembrano completamente sincronizzati.

Inoltre, non mi piace il tipo odioso di torsione del joystick e premere i pulsanti in cui il gioco a volte si impantana, qualcosa che provoca un’usura inutile su controller costosi.

Ma nelle giuste circostanze, può essere divertente sfidare i tuoi amici nei minigiochi spesso caotici. Party of Legends non terrà sveglia Nintendo di notte, a causa delle dimensioni enormi dei coniglietti, ma è un intrattenimento efficiente per i suoi meriti.

READ  Windows 11 pre-rilevato: angoli arrotondati e un nuovo menu di avvio