TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Hockey su ghiaccio: Connor McDavid ha portato gli Edmonton Oilers alla finale della Stanley Cup

Hockey su ghiaccio: Connor McDavid ha portato gli Edmonton Oilers alla finale della Stanley Cup

Connor McDavid è, secondo molti, il miglior giocatore di hockey al mondo. Questo tipo di giocatore deve farsi avanti quando conta. Opportunamente, questo è esattamente ciò che fece il 27enne quella notte.

Con un gol e un assist, ha guidato i suoi Edmonton Oilers alla prima finale della Stanley Cup dal 2006, quando sconfissero i Dallas Stars con 2–1 e 4–2 nelle partite.

Coppa Stanley

  • Dallas ha continuato a premere e ha pareggiato in semifinale contro Edmonton

  • Festeggiano i giocatori dei Rangers.

    I Rangers hanno pareggiato in semifinale contro la Florida

“C'è solo un giocatore al mondo che può fare queste cose”, ha detto il compagno di squadra Leon Draisaitl secondo l'Associated Press.

– Tutti se lo meritano, ha detto l'eroe della partita McDavid.

Tuttavia, Dallas non si sarebbe arreso senza combattere e a volte è stato sconfitto. Stuart Skinner in porta per Edmonton ha dovuto fare una grande giocata davanti ai tifosi di casa. Il canadese ha subito un solo gol su 35 tiri.

Quattro minuti dopo, McDavid ha preso il disco e ha realizzato un potente numero da solista per portare l'1-0 nel power play: il primo tiro in porta di Edmonton.

Zach Hyman ha poi portato in vantaggio per 2-0, il terzo tiro della partita della squadra.

Edmonton ha raggiunto la finale con un record di tiri di 10-35. Ma se hai forse il miglior giocatore di hockey degli ultimi 30 anni, questo può fare molto. In finale aspettano i Florida Panthers, che raggiungono la seconda finale in altrettanti anni.

– Lo svedese Matthias Ekholm dell'Edmonton ha detto: “Non abbiamo ancora finito, questo è solo un passo nella giusta direzione”.

READ  Gli orari di inizio dell'ultimo round, maestro | Golf svedese