TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Henrik Stenson in testa alla pista di Donald Trump

I soldi sono già piovuti su Henrik Stenson dopo essere passato al LIV Tour pesantemente criticato.

Ora la pioggia potrebbe diventare più forte.

Stenson è in una divisione dopo il primo giorno sulle tracce di Donald Trump.

“Sono molto sollevato di essere stato in grado di concentrarmi sul golf”, afferma Stinson durante la trasmissione di Viaplay.

Dopo il suo controverso annuncio, è apparso per la prima volta Henrik Stenson Venerdì sera durante il LIV Tour finanziato dall’Arabia Saudita.

Stenson ha fatto proprio questo al corso Bidminster di Donald Trump nel New Jersey, e ha iniziato forte possedendo il comando in cinque tiri sub-par dopo nove buche.

Successivamente, Stenson è rimasto in cima, finendo con sette tiri uguali dopo 18 buche. È quindi in vantaggio insieme a Patrick Reed quando si gioca un terzo della competizione.

– Sono molto soddisfatto della mia concentrazione. È stato molto negli ultimi 10 giorni, quindi sono molto contento di essere stato in grado di concentrarmi sul golf”, afferma Stenson su Viaplay.

Può vincere una cifra enorme

Si dice che Stenson abbia ricevuto 550 milioni di corone svedesi solo per unirsi al tour e ora potrebbe essere di più. Chi vince la competizione a Bedminster riceve quattro milioni di dollari – 41 milioni di corone svedesi.

Inoltre, Stenson è uno dei quattro giocatori del GC e del quartetto di Majestic che sono tornati a casa, ognuno dei quali riceverà 7,6 milioni di corone.

Se Stenson si ritirasse completamente e finisse tra gli ultimi 48 secondi classificati nella competizione del singolare, potrebbe anche consolarsi con 1,2 milioni di corone in “premio in denaro”.

READ  Aereo in tempesta dirottato nel paracadute prima della partita del Campionato Europeo European

Critica di Stinson

La decisione di Henrik Stenson di partecipare al LIV Tour è stata criticata in molti luoghi del mondo del golf. Ha anche perso il ruolo di capitano della squadra della Ryder Cup 2023 in Europa a causa della sua decisione.

Ha giustificato la sua scelta in una conferenza stampa giovedì.

– Sono un giocatore professionista di golf dalla fine degli anni ’90. Il montepremi e la parte finanziaria sono sempre stati una parte importante quando stabiliamo i nostri programmi e decidiamo dove giocare. Ci sono stati alcuni, dice Stenson, e non c’è stata alcuna differenza in questo caso.

Stenson e altri golfisti che si sono uniti a LIV sono stati pesantemente criticati per il loro contributo al “lavaggio sportivo” in Arabia Saudita. Tra gli altri ci sono Amnesty International per i diritti umani.

Henrik Stinson.