TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Heavy “home show” per digforce | GP

Degerfors è stato costretto a giocare la sua prima partita in casa allo Swedish Football Hall dal 1997 allo stadio Behorn di Örebro, poiché Stora Valla non era in buona forma per giocare.

Ai residenti di Värmland non piaceva più.

Degerfors ha continuato 0-2 lontano dall’AEK nella premiere con un punteggio di 0-1 contro Kalmar, senza avvicinarsi troppo al primo punto di Olsvenskan in 24 anni.

È come se quello che abbiamo fatto l’anno scorso e nel pre-campionato fosse svanito. Due partite erano semplicemente pessime da parte nostra. Oliver Ickerth dice che non è una crisi o un disastro perché la stagione è lunga, ma dobbiamo svegliarci.

Il centrocampista è stato coinvolto nella situazione che ha portato alla vittoria ai rigori di Kalmar.

Isak Magnusson è entrato facilmente nell’area di rigore di Degerfors e ha duellato con Ekroth e il terzino destro Gustav Granath.

Il norvegese Oliver Berg, che è stato portato da Jeff Sundsvall in questa stagione, ha inviato la palla a Kalmar 1-0.

Lo tocco leggermente sul braccio ma non credo sia sufficiente come punizione, dice Ickruth.

Degerfors disperava di aggirare la crescente pressione di Kalmar e la squadra ospite è riuscita a resistere ancora e ancora.

C’è voluto molto tempo tra gli attacchi all’area di rigore di Kalmar.

Non abbiamo creato una vera opportunità da gol in due partite. Peccato. Pensare che ce la farà con una palla lunga dalla tua area di rigore … non è possibile ad Allsvenskan, dice l’attaccante Victor Edvardsen.

‘Necessità di calibrazione’

Degerfors insiste ostinatamente che la palla debba rotolare in avanti tra le parti della squadra, anche se contro Kalmar solo i giocatori si mettono sotto pressione da tempo.

READ  TV: Inghilterra pronta per la storica finale dell'Europeo

Värmlanders sta ricevendo supporto per l’idea del gioco – dall’allenatore del Kalmar Henrik Rydström.

– Va bene per il calcio svedese con un nuovo arrivato che gioca in questo modo. Puoi andare a mangiare carne in azione quando l’energia è sufficiente all’inizio di Allsvenskan. Quello che fanno i digfors è più difficile, ma sarebbe bello. Rydstrom dice che devono solo calibrare una grande quantità.

Kalmar ha giocato 0-0 in casa contro Ostersund nella premiere nonostante avesse un enorme vantaggio nella partita e Rydstrom è stato sollevato per battere Degerfors dopo un nuovo impressionante sforzo.

– È bello avere questo punto. In definitiva, questo è il risultato di cui hai bisogno. Altrimenti, sarà un po ‘forzato e stressante, dice.

L’allenatore di Kalmar ha pensato che la squadra ospite avrebbe potuto sfruttare meglio il vantaggio del gioco e segnare un altro gol.

– La partita è viva e non credo che dovrebbe. A volte otteniamo piccoli cuccioli, dice Rydstrom.

Il trio colpito

Tre infortuni hanno reso la giornata troppo pesante per Degerfors. Gustav Granath è stato portato in ospedale per un controllo del piede, il sostituto Sean Sabetekar ha subito un ginocchio alla schiena e l’attaccante in arrivo William Dahlstrom è stato portato in barella dopo essere entrato in collisione con il portiere del Kalmar Lucas Hagg Johansson ai supplementari.

Linus Schroeder / TT