TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gwen Stefani riceve critiche: si definisce giapponese

La star è stata criticata per la nuova dichiarazione

Gwen Stefani ha utilizzato la cultura giapponese in prodotti e video musicali nel corso degli anni.

Ora le critiche vengono rivolte alla star dopo che si è definita giapponese in un’intervista con Allure.

– Dice mio dio, sono giapponese, non lo so.

Gwen Stefani, 53 anni, è di cattivo umore. In un’intervista al quotidiano Attrattiva L’artista italo-americano afferma di essere giapponese.

Gwen Stefani dice di averlo capito durante un viaggio in Giappone.

– Dio, sono giapponese, non lo sapevo.

L’artista ripete al giornalista:

– Io, sai, dice Stephanie ad Allure.

Gwen Stefani.
Gwen Stefani.

Usato come oggetto di scena

Ora l’artista viene criticato sui social media anche dal reporter di The Cut Olivia Truffaut-WongL’artista scrive di aver “usato donne asiatiche per aiutarlo a diventare ricco”. Cnn.

Questa non è la prima volta che Gwen Stefani deve affrontare critiche come questa. All’inizio degli anni 2000, l’artista aveva quattro ballerini di supporto, tutti con accenti giapponesi ed erano conosciuti come le Harajuku Girls. Quattro donne Maya Chino, Jennifer Kita, Rino Nakasone E Mayuko è disponibile? Dati i nomi d’arte Love, Angel e Music and Baby. Allo stesso tempo, Stephanie ha creato un profumo chiamato “Harajuku Lovers”, dove le bottiglie rappresentavano ballerine e Stephanie.

Gwen Stefani.
Gwen Stefani.

“Un fan di qualcosa di buono”

In un’intervista con Allure, Stephanie risponde alle precedenti critiche che ha ricevuto.

– Se le persone mi criticano e lo condividono perché sono un fan di una cosa buona, non mi sembra giusto, dice l’artista.

READ  L'edificio storico del villaggio italiano inizia una nuova vita con l'apertura del Butt Milk Food Hall a Columbus

Gwen Stefani deve ancora rispondere alle critiche sulla sua nuova dichiarazione, ma i rappresentanti dell’artista hanno contattato Allure il giorno dopo l’intervista, dicendo che il giornalista ha frainteso Stefani quando l’ha chiamata giapponese. Tuttavia, non è chiaro come il giornalista abbia frainteso l’artista.