TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Grealish prende in giro il tweet di un bambino di otto anni: “Hala Madrid”

Il Manchester City è avanzato con uno strano gol nella semifinale di ritorno contro il Real Madrid mercoledì sera. Un gol nel finale al Bernabeu sembrava bastare, ma il Real pareggia con i due gol di Rodrygo nei tempi di recupero. Alla lunga, Karim Benzema ha salvato ancora una volta gli spagnoli con un calcio di rigore.

Dopo l’uscita, la maggior parte dei giocatori del City ha dovuto essere criticata per aver perso la partita. Uno di questi era Jack Grealish, che secondo Arsene Wenger, tra gli altri, avrebbe dovuto riuscire a fermare il pareggio per il Real nella partita.

– Quando Grealish (Danny) affronta Carvajal, deve affrontarlo molto facilmente e facilmente. L’ex boss dell’Arsenal ha detto a beIN Sports che lui (Grillic) dovrebbe davvero lottare per fermare questo cross.

Ma non si è fermato qui per Grealish. Su Twitter è stato retwittato un post scritto otto anni fa. Grealish, che aveva 18 anni e giocava per il Notts County, ha scritto: “Hala Madrid!” Diverse bandiere spagnole seguirono in connessione con la partita del Real Madrid con il Bayern Monaco nella semifinale di Champions League di quell’anno. Qualcosa che ora è stato notato per ridicolizzare il giocatore.

Il post ha ricevuto migliaia di Mi piace e condivisioni dopo la partita, prima che il 26enne lo cancellasse.

READ  Lundqvist quando ha lasciato i Rangers: "Quasi come perdere un familiare"