TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Grande offensiva russa nella fase finale del cessate il fuoco: 600 soldati ucraini uccisi, secondo la Russia

L’Ucraina e l’Occidente hanno segnato il presidente Il presidente russo Vladimir Putin Dichiarare un cessate il fuoco come un cinico inganno.

Violazioni del cessate il fuoco sono state segnalate sia dall’Ucraina che dalla Russia, mentre i ministeri degli esteri e della difesa occidentali temono rinforzi militari russi entro 36 ore dal cosiddetto cessate il fuoco.

Poco prima di mezzanotte, ora locale, e l’ora in cui il cessate il fuoco sarebbe ancora in vigore da parte russa, un giornalista dell’AFP ha sentito diverse esplosioni nella città militare di Kramatorsk.

L’esercito russo ha successivamente affermato che le forze ucraine erano state attaccate come vendetta per l’attacco di Capodanno contro le forze russe a Makezhevka.

Festeggiamo il Natale all’ombra della guerra

Igor KonashenkovUn portavoce del ministero della Difesa russo ha affermato che circa 600 militari ucraini sono stati “liquidati”. In una dichiarazione rilasciata dal ministero della Difesa russo, è stato successivamente affermato che tutti sono stati uccisi. La parte ucraina non ha commentato l’attacco.

L’attacco è stato, se le notizie sono corrette, il più mortale in termini di celebrazioni natalizie ortodosse sia in Ucraina che in Russia, che celebrano il Natale secondo il calendario giuliano. Tuttavia, sono stati segnalati bombardamenti, attacchi e scontri da diversi fronti nell’Ucraina orientale.

Nella regione fortemente contesa di Bakhmut di Donetsk, un civile è stato ucciso dal fuoco russo e altri otto sono rimasti feriti, secondo il governatore. Pavlo Kirilenko. Nella vicina regione di Luhansk, a Kremina sono scoppiati pesanti combattimenti, secondo il governatore La mia liberazione pellegrini.

Allo stesso tempo, gli ucraini potrebbero celebrare il Natale nelle chiese più importanti del Paese, come la cattedrale di Santa Sofia a Kiev. Lì, le preghiere si sono svolte in ucraino, per la prima volta da molto tempo, quando la Chiesa ortodossa orientale si è separata dalla comunità ortodossa russa di Mosca.

Consumo elettrico limitato

Le forniture di energia agli ucraini dovrebbero essere limitate. L’autorità energetica ucraina Ukrenergo ha annunciato tramite il suo social network Telegram che tra le nove del mattino e mezzanotte si applicano restrizioni in tutte le regioni e se le famiglie consumano più di quanto consentito, l’elettricità viene completamente interrotta.

Il motivo è la rete di alimentazione tesa e parzialmente distrutta dopo gli attacchi di robot e droni russi in autunno e in inverno contro obiettivi civili.

READ  Fauci: si dimette se Trump torna presidente