TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gli undici d’oro di Häcken intatti – nessun nuovo acquisto: “finestra discreta”

Molte squadre dell’Allsvenskan hanno terminato le vacanze e stanno iniziando a muoversi verso l’avvicinarsi della stagione agonistica. Lunedì è stato il turno del campione in carica BK Häcken di allenarsi per la prima volta. Ma non c’erano molti volti nuovi.

Oltre ai neopromossi Sebastian Panuzic, Pontus Dahbo e Filip Trebowski, la squadra di Hising non ha portato nuovi acquisti esterni. Inoltre, Eric Friberg è l’unico a uscire dalla squadra che ha vinto la prima medaglia d’oro del club lo scorso autunno.

– questo è figo! Il direttore sportivo Martin Ericsson dice che sono molto contento della salute della squadra.

Pensi che rimarrà così?


– Dovremo vedere, ma sembra molto promettente.

Più di recente, Tobias Heintz, 24 anni, in prestito al Sarpsborg norvegese lo scorso anno, è stato ceduto al CSKA Sofia in Bulgaria. Erickson dice che ci sono anche offerte per più giocatori.

– Tutti e due. C’è stato chiaramente interesse e qualche offerta, ma nel complesso, finora stai vedendo una finestra piuttosto discreta. Staremo a vedere, ma l’idea fin dall’inizio era di tenerne il maggior numero possibile. Se teniamo tutto, non lo dirò. Ma l’idea è che dovremmo avere una squadra il più sana possibile.

Perché pensi che fosse una finestra di basso profilo?
– In alcuni punti sembra essere in forte espansione, ma la cosa generale è che è generalmente stagnante. Da allora, c’è stato un torneo di Coppa del Mondo da decidere. Probabilmente dovrai aspettare tutto il mese prima di sapere come sarà la finestra.

Aleksandr Geremjev era presente e si è allenato come al solito, nonostante fosse circondato da voci di un trasferimento durante l’inverno. Martin Ericsson era stato chiaro in precedenza che il capocannoniere doveva essere sostituito se avesse lasciato, ma Allo stesso tempo, ha rivelato di non aver ricevuto alcuna offerta per l’attaccante.

READ  Forsberg ottiene un nuovo allenatore a Lipsia

– Non aspettarti di fare grandi cose. Potrebbero esserci alcuni giocatori fuori e altri dentro. Siediti il ​​più dritto possibile. Quindi valutiamo il numero di giocatori all’inizio delle partite europee prima che si apra la finestra di questa estate.

Ora sei intenzionalmente finanziariamente difensivo visti gli investimenti effettuati nell’ultimo anno?
– Sì… Abbiamo diverse finestre in cui abbiamo scambiato e molti giocatori hanno comprato. Ora è anche una delle poche volte in cui puoi ottenere continuità. Non credo che sia una squadra sazia, ma c’è una spinta molto forte sia nella dirigenza che nella squadra. Quindi si spera che inizierai a un livello più alto rispetto a quando hai cambiato molti giocatori.

Nonostante una finestra di mercato finora poco intensa, i tifosi dell’Häcken possono aspettarsi uno o due acquisti prima dell’inizio dell’Allsvenskan.

– Ci saranno sicuramente delle nuove acquisizioni. Come ho detto, se riusciamo a mantenere la squadra il più sana possibile, andrà bene, ma sicuramente succederà qualcosa e qualcosa si presenterà sotto la finestra.

Cerchi una posizione specifica?
– Succede sempre, vedi quanto sei competitivo quando iniziano le partite. Cosa succede sul fronte degli infortuni e se rimani in salute. Ma non c’è una posizione generale, dice il direttore sportivo.