TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gabriel Landskog potrebbe essere sacrificato dal Colorado

“Totalmente silenzioso – Distanziato”

Gabriel Landskog.
immagine: David Zalobowski / TT .agenzia di stampa

Ci sono sempre più prove che Gabriel Landskog, 28 anni, possa essere costretto a lasciare la Colorado Avalanche contro la sua volontà.

Secondo le informazioni, ci sono stati tagli nelle trattative per un nuovo contratto.

– Non si parlano da una settimana, dice l’insider David Bagnotta.

Gabriel Landskog Appartiene a Valanga del Colorado Per dieci anni è stato il capitano della squadra in nove di loro. Ora anche la squadra sta iniziando a diventare davvero forte e in grado di sfidarsi seriamente per la Stanley Cup. Landeskog vorrebbe restare. Ma la domanda è se succede?

Il contratto di Al-Suwaidi è scaduto e le trattative per un nuovo contratto non sono andate avanti. All’inizio di questa settimana, lo stesso Landeskog ha ammesso di essere “deluso”.

Ora arrivano nuove informazioni che indicano che si è completamente tagliata fuori.

“distanziato”

Rinomati addetti ai lavori della NHL come Darren Dreger E il Davide Bagnotta Ha riferito all’unanimità che al momento è abbastanza calmo riguardo al campo del Colorado.

– Non si parlano da una settimana. Era completamente calmo. Sono distanti. Mi chiedo se i Colorados stiano facendo “giochi mentali” solo per farlo sudare un po’, o se stiano semplicemente cercando altre alternative, dice Bagnotta.

per me Si dice che Andy Strickland Colorado abbia fatto tre offerte ufficiali per Landeskog:

  • Un contratto quadriennale del valore di 6,5 milioni di dollari a stagione.
  • Contratto quinquennale del valore di 7 milioni di dollari a stagione.
  • Un contratto di otto anni del valore di $ 5,125 milioni a stagione.

Strickland afferma inoltre che Landeskog può richiedere circa $ 9-10 milioni a stagione sul mercato aperto ed è disposto a “prendere uno sconto” per rimanere in Colorado, ma non al livello di circa $ 5-6 milioni.

situazione difficile

Il Colorado ha recentemente subito una “ricostruzione” e quindi ha avuto alcuni problemi con il tetto salariale. Ma ora sta diventando più difficile. La squadra ha altre tre stelle che sembrano aver superato il capitano Landskog: Mikko Rantanen, Nathan McKinnon e Cal Makar.

Rantanen ha recentemente ricevuto un enorme contratto da 9,25 milioni di dollari a stagione. McKinnon ha solo due anni rimasti per il suo contratto da 6,3 milioni di dollari all’anno e in futuro vorrà negoziare un nuovo accordo più redditizio. Inoltre, il 22enne Cale Makar – già uno dei migliori difensori della NHL – riceverà un nuovo contratto.

Per essere in grado di sopportare tutto questo, il Colorado potrebbe dover sacrificare una grossa fetta, e ora si parla sempre più del capitano Gabriel Landskog in persona.

Secondo le informazioni, ci sono diversi club che saranno disposti a pagare ciò che Landeskog chiede a mercato aperto.

Inserito:

Iscriviti alla Newsletter SHL Ice Hockey: informazioni, opinioni, foto, approfondimenti e roster!

READ  Turchia-Italia, 06/11: Pronostici e quote (EC)