TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Frölunda in semifinale – eliminando Blixand nei quarti di finale

Aggiornato il 23.04 | Pubblicato il 21.44

Gutenberg. Morte improvvisa nel gioco 7

Mikael Ruhoma si è poi fatto avanti e ha mandato Frölunda alle semifinali della SHL.

– Dice: Una serie di partite è irreale.



Al quarto minuto dei supplementari, Jayden Halbjewach ha rilasciato la palla al giocatore finlandese.

Poi ha messo in rete il risultato decisivo del 3-2 contro la sua vecchia squadra.

– Ci sono molti buoni amici lì. Uomini che saranno miei amici per tutta la vita. Sono molto felice, ma allo stesso tempo soffro con loro. Adoro questi ragazzi, dice Ruohomaa a Sportbladet.

Rabbia per l'obiettivo

Chali Berglund, allenatore del Leksand:

– È disgustoso. Grande delusione.

Ma:

-Serie divertente. Due bellissimi stadi con grandi tifosi. Dice che entrambe le squadre hanno fatto una buona pubblicità all'hockey.

Michael Ruhoma.

Prima della decisione, Frölunda era ancora due volte in vantaggio.

L'ha perso altrettanto rapidamente entrambe le volte.

Jere Innala sblocca la situazione per Frölunda con un power play e meno di tre minuti dopo Lukas Vejdemo segna il pareggio da distanza ravvicinata.

Con grande sgomento del campo del Frölunda e dei tifosi della squadra di casa. Si pensava che il portiere avesse subito un'interferenza, un errore che ha portato all'annullamento di un gol da parte della stessa squadra di Göteborg nel primo tempo.

“Silenzio”

Non sorprende che il marcatore non sia d'accordo.

– Perfettamente pulito. Il disco rimbalza. Lacey è lontana e sto concludendo la cosa. Non si parla, dice Vejdemo su TV4 Play.

READ  "Pensavo che sarei diventato un eroe"

Anche Niklas Wikegård ritiene che il gruppo arbitrale abbia fatto la cosa giusta. Entrambe le volte.

– Vejdemo non tocca Lasse Johansson finché la palla non supera la linea di porta. Per me era chiaro che sarebbe stato un obiettivo per Luksand, così come non lo sarebbe stato per Frolunda, dice l'esperto.

Quando Eric Turel ha segnato il 2-1 a sette minuti dalla fine, la gioia è stata di breve durata. Olle Alsing ha portato la partita ai supplementari tre minuti dopo.