TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Fortnite torna su iOS tramite Xbox Cloud Gaming

Nell’agosto 2020, Epic Games ha deciso di andare contro Apple e Google consentendo i pagamenti diretti tramite il gioco, consentendo a Epic di aggirare l’addebito del 30% dei giganti su tutti gli acquisti in-game. Ciò ha portato sia Google che Apple a mettere piede su Fortnite nel proprio App Store e da allora il gioco è stato protagonista della sua assenza. Gli utenti Android sono stati in grado di aggirare questo problema scaricando il gioco tramite altre fonti e app store, ma gli utenti iOS sono stati in grado di vivere senza il popolare gioco.

Ora Fortnite è tornato su iOS. In una certa misura in ogni caso. Epic Games e Microsoft hanno reso il gioco completamente gratuito tramite il loro servizio di streaming Xbox Cloud Gaming. Questo vale indipendentemente dal fatto che l’utente si abboni o meno a Xbox Game Pass Ultimate e funziona ovunque tu possa giocare a Xbox Cloud Gaming, inclusi i dispositivi Android e Windows. Con questo, ora è possibile per gli utenti iOS partecipare al gioco tramite il servizio di cloud gaming di Microsoft in un modo molto più semplice di prima.

Per iniziare, gli utenti hanno solo bisogno di un account Microsoft e accedono con questo Xbox.com/play. Quindi l’utente deve solo fare clic sull’icona di Fortnite per avviare il gioco ed è possibile giocare utilizzando la pulsantiera collegata o i controlli touch.

Questa non è la prima volta che Fortnite è stato eseguito di recente su iOS. A gennaio è diventato possibile giocare a Fortnite su dispositivi iOS tramite Geforce Now, che a sua volta è migrato attraverso i browser. Tuttavia, ciò richiede all’utente di richiedere e accettare un beta test.

READ  Fall Guys per Xbox e Switch è stato posticipato al prossimo anno. Potrebbe essere un'esclusiva per PC e PS ancora per un po'

Inizierai a inseguire una Victory Royale sul tuo cellulare?