L’RB Lipsia di Emil Forsberg è arrivato secondo nella Bundesliga tedesca l’anno scorso e in precedenza avrebbe dovuto essere uno dei più grandi contendenti per il titolo del Bayern Monaco quest’anno. Ma il Lipsia è stata un’enorme delusione in questa stagione e si è trovata solo all’11° posto dopo 14 turni, ben 16 punti dietro al Bayern al primo posto.

Il basso livello ha portato al licenziamento dell’americano Jesse Marsh come capo allenatore dopo la sconfitta del campionato contro l’Union Berlin questo fine settimana. assistente allenatore Achim Berlorzer ha poi preso il comando e ha portato l’RB Lipsia alla vittoria per 2-1 sul Manchester City in Champions League martedì.

Lipsia ha ora fornito il successore di Marsh. L’italiano Domenico Tedesco, 36 anni, allenerà Forsberg ei suoi compagni di squadra in futuro.

Tedesco ha firmato un contratto fino all’estate del 2023 e il suo primo impegno sarà la partita casalinga contro il Borussia Mönchengladbach di sabato. Allo stesso tempo, Beierlorzer ha lasciato il club, poiché Tedesco ha portato il suo staff tecnico al Lipsia.

Domenico Tedesco è nato in Italia, ma cresciuto in Germania. In precedenza ha allenato l’Erzgebirge Aue, lo Schalke 04 e i russi dello Spartak Mosca.

READ  Antonson il defunto campione dell'HBK contro l'Hammarby