TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Flavia Bennett giudica il successo di Emma Raduganes

Emma Radukanu ha vinto gli US Open da qualsiasi parte a settembre.

L’ex vincitrice del Grande Slam Flavia Bennett ora mette in guardia sul futuro del tennis.

– Non mi piace, dice al corriere Della Sera.

Senza perdere un solo set, il colosso britannico ci ha provato Emma Radukkanu Dalle qualificazioni alla vincitrice del Grande Slam all’Arthur Ashe Stadium di New York a settembre, con la vittoria finale su Leila Fernandez.

La verità ha fatto notizia in tutto il mondo e il diciottenne ha ricevuto molti consensi.

Ma non tutti sono entusiasti. Flavia Bennetta, la vincitrice dell’Italian American Open ora in pensione, non è una grande fan della performance di Rodgans dal 2015.

– Non mi piace. Secondo me quello che è successo non va bene per il tennis. Ai miei tempi, non è mai successo finché una giovane donna non si è qualificata e ha vinto una partita importante. Allora i migliori erano così buoni, racconta al corriere Della Sera.

– Qualcosa è davvero impazzito. C’è una mancanza di glamour, motivo per cui il tennis femminile è così difficile da vendere ora.

Contratti redditizi

Non importa cosa pensi Bennett, alla maggior parte delle persone sembra piacere una parte di Emma Radukanu.

La sua sola vittoria agli US Open le ha regalato 21,5 milioni di corone svedesi. Inoltre, gli inglesi, il mese scorso, hanno firmato un accordo di sponsorizzazione con la designer di gioielli globale Tiffany & Co per circa 23 milioni di corone svedesi e un lucroso accordo con il marchio di lusso Dior per circa 1,1 milioni di corone svedesi all’anno.

READ  Esperienza contro il sangue giovane nella finale del Campionato Europeo di pallavolo - I cazzi giovani dell'Italia sono molto rari contro le volpi esperte della Slovenia - Sport - svenska.yle.fi

Durante la prima scena del film di Bond qualche settimana fa, indossava un abito Dior sul tappeto rosso.

Il 18enne ha già firmato accordi di sponsorizzazione con Wilson e Nike.

Emma Radukkanu
Pubblicato: