TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Esperti: parla pro e contro l’aumento dei contagi in Svezia

La Svezia ha le condizioni necessarie per sopravvivere alla pericolosa ondata di Corona questo autunno e inverno. Joachim Dillner, professore di epidemiologia delle infezioni al Karolinska Institutet, la pensa così.

Abbiamo un’ottima copertura vaccinale distribuita uniformemente in tutto il paese. Non abbiamo tasche in cui sei particolarmente ricettivo all’inizio di un’epidemia.

Tov Foll, professore di epidemiologia molecolare all’Università di Uppsala, non è del tutto sicuro.

C’è un alto rischio di un aumento significativo dell’infezione, ma è difficile dire quanto sia difficile la cura.

nuove restrizioni?

Il governo ha annunciato questa settimana che prevede di introdurre certificati sui vaccini in Svezia, quindi la domanda è se ci saranno più restrizioni in futuro?

– Sono convinto che, quando è più difficile parlare, dice Fredrik Elg, professore di virologia all’Università di Umeå.

Tuff Val non vuole dire sì o no.

“Dipende da come riusciamo a lavorare con misure non troppo restrittive e da quanto bene possiamo ottenere i vaccini e le vaccinazioni di richiamo”, dice.

Joakim Dillner sottolinea inoltre l’importanza di adottare misure specifiche come test e tracciamento delle infezioni.

Cose generali come il consumo limitato di alcol nei ristoranti, non ho visto prove evidenti che effettivamente aiutasse.

Ascolta gli epidemiologi Joachim Dillner e Toff Fall e il virologo Frederick Elg spiegare di cosa sta parlando e contro l’aumento della diffusione dell’infezione e l’ulteriore ospedalizzazione nel video qui sopra.

READ  Nintendo Switch: contrasto più netto con uno schermo OLED