TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Epidemia virale – Gli svedesi si ammalano a Gran Canaria |  Svezia

Epidemia virale – Gli svedesi si ammalano a Gran Canaria | Svezia

Il virus dello stomaco non causa scompiglio in Svezia solo durante il periodo natalizio e invernale. Questo è ciò che hanno dovuto sperimentare gli scandinavi in ​​vacanza a Gran Canaria quando cercavano il sole per una vacanza rilassante, ma dovevano restare a casa in una camera d'albergo a causa del mal di pancia.

Norska informò Feng Giornale quotidiano Come otto dei loro viaggiatori sono stati infettati dal norovirus altamente contagioso, che causa il mal d'inverno con sintomi come diarrea, nausea, vomito e mal di stomaco. In un hotel, 8 ospiti norvegesi su 92 hanno contattato Feng con sintomi di stomaco.

– Abbiamo anche ricevuto informazioni che alcuni ospiti svedesi hanno contratto malattie allo stomaco, dice Martina Krantz, addetta stampa dell'Apollo.

– Se si tratti in particolare del norovirus, non possiamo saperlo con certezza, ma dalle informazioni che ho ricevuto sembra che si tratti di un'epidemia di virus gastrico.

La Svenska Ving ha confermato anche casi di malattie dello stomaco tra i suoi passeggeri.

-Abbiamo due ospiti malati. Tutto fa pensare che si tratti del norovirus che, come in Svezia, in questo periodo dell'anno si trova anche a Gran Canaria, dice Anna Hagberg, informatrice di Ving.

Si diffonde facilmente negli alberghi

Gli hotel sono il luogo ideale per la diffusione del norovirus poiché grandi gruppi vivono vicini, mangiano dagli stessi buffet e nuotano nelle stesse piscine.

Lo ha confermato il Centro sanitario norvegese di Arguineguín Giornale delle Canarie Hanno notato che qualcosa era più contagioso del solito. Ci sono stati diversi focolai, scrive il quotidiano online.

I viaggiatori infetti dello Svenska Ving vivono nello stesso hotel, e l’hotel ora cerca di impedire che il virus si diffonda a più ospiti.

READ  Jonas Gahr Støre: La Norvegia rilassa le stenosi coronariche

– L'hotel ha introdotto ulteriori misure di pulizia, distribuendo disinfettanti per le mani, ecc., afferma Anna Hagberg di Ving.

Cosa fai se ti ammali così tanto da non poter tornare a casa?

-Quindi è importante avere prima una buona assicurazione che dovresti sempre avere quando viaggi all'estero. Se sei così malato, dovresti sempre contattare l'assistenza sanitaria locale, in modo che possano valutare se puoi o meno tornare a casa, cosa che viene poi fatta in consultazione con la tua compagnia assicurativa, dice Martina Krantz, addetta stampa di Apollo.

Per saperne di più: È qui che gli svedesi viaggeranno questo Natale – ed è una svolta inaspettata
Per saperne di più: Cornelia prenotò un albergo e intascò 21.000 corone

Non è possibile riprodurre il clip audio

Riprovare più tardi