TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ecco perché i prezzi delle azioni sono aumentati di nuovo negli Stati Uniti

Dopo il rapporto sui consumi statunitensi della scorsa settimana, che si è rivelato più debole del previsto, l’interesse per le azioni ha guadagnato nuovo slancio.

Il mercato azionario è salito spontaneamente e le aspettative positive di molti investitori americani a Wall Street sono state rafforzate dalle dichiarazioni del ministro delle Finanze. Janet Yellen Che esiste un piano per risolvere il problema del debito nazionale americano.

Ciò ha contribuito a ridurre i timori di un declino del mercato obbligazionario Il giornale di Wall Street Questo riassume la forte settimana del mercato azionario appena vissuta a New York.

Le migliori tre settimane consecutive per l’S&P in tre anni

L’indice S&P 500 è cresciuto del 2,2% durante la settimana, segnando il miglior periodo di tre settimane dal 2020.

Secondo il Wall Street Journal, finora quest’anno l’indice S&P 500 è cresciuto del 18%.

Oltre al rialzo del mercato azionario statunitense si è verificato un “flusso” di acquisti di titoli di Stato, che a quanto pare ha portato ad un calo dei tassi di interesse di riferimento statunitensi al 4,441%.

Il Wall Street Journal ha affermato che la precedente grande preoccupazione secondo cui l’aumento dei costi di finanziamento statunitensi ostacolerebbe la crescita sta diminuendo, e la prossima settimana gli investitori dovrebbero esaminare attentamente i verbali della Federal Reserve della banca centrale per trovare prove sui tentativi in ​​corso di abbassare i prezzi, vale a dire l’inflazione.

READ  "L'aumento dei tassi di interesse potrebbe mettere sotto pressione i margini".