TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

EC 2021 • La Svezia non vuole che Modric affronti la Croazia negli ottavi 16

Pukaya Saka ha vinto un posto da titolare quando la Repubblica Ceca è stata sconfitta 1-0.

Forse anche Jack Grealish.

La partita più veloce e diretta con la palla più profonda è sembrata un passo avanti per l’Inghilterra. Ma mi chiedo quante persone hanno guardato. Quello che è successo a Wembley sembrava seriamente una partita di allenamento. Entrambe le squadre erano già pronte per i quarti di finale.

Hanno giocato intorno a chi avrebbero affrontato nel turno successivo. E come bonus per la vittoria del girone, l’Inghilterra ora ottiene un quarto di finale contro Germania, Francia o Portogallo.

Ti congratuli allora?

Non si sentiva subito come se la Repubblica Ceca avesse dato tutto per pareggiare alla fine.

Invece, il grande dramma e intrattenimento era, ovviamente, a Hampden Park.

Entrambe le squadre avevano bisogno di vincere e ci hanno investito tutto.

Ogni attacco è stato eseguito come se fossero rimasti secondi alla fine della partita e i giocatori pensavano che questo potesse essere il momento in cui diventava un capro espiatorio o un eroe nazionale.

E nel bel mezzo di tutti i combattimenti, Luka Modric ha vagato in giro e ha colpito i passaggi astuti più creativi.

È stato anche giusto che Modric, che è ancora molto importante per la Croazia nonostante i suoi 35 anni, abbia dovuto decidere tutto attraverso una superficie incomparabilmente controllata.

L’intero carattere della partita era una lotta di strada in cui dovevi prendere tutto quando avevi la possibilità di tirare fuori area, ma Modric ha colpito la palla così bene fuori che ha pensato che fosse difficile quanto mettere un litro di film latte nel carrello per il resto di noi.

READ  MVP della stagione Clara Lundquist pronta per la WNBA: "Fantastico per giocare contro i migliori"

ma anche l’angolo Per Ivan Perisic che ha scosso la testa così bene il 3-1 è stato di prim’ordine.

È stato bello vedere quanto Modric ha vinto dopo.

prima dell’erba. Cadde in ginocchio. Ha abbracciato gli altri senior della squadra.

E Modric, come molti altri giocatori prima di lui, probabilmente si è reso conto che i grandi campionati diventano più importanti più invecchi, più ti avvicini alla fine della tua carriera.

Sarà interessante vedere ora come se la sono cavata agli ottavi quelle squadre che sono riuscite a sopravvivere nell’ultima partita e che hanno già giocato un’emozionante finale.

Ci sono squadre come Danimarca e Croazia, che erano in modalità vittoria o sconfitta, erano già dell’umore giusto per gli ottavi.

Ora sarà la Croazia ad affrontare la seconda nel girone della Svezia.

Se i giocatori svedesi hanno visto la partita contro la Scozia, probabilmente hanno avuto un’altra carota per battere la Polonia e tornare con una vittoria del girone.

Se la Croazia arrivasse agli ottavi con lo stesso spirito combattivo e con Modric all’esterno, vorrebbe evitarlo.

Leggi di più: Ecco come viene deciso il destino della Svezia, in tutte le circostanze

Leggi di più: La confusione di Isaac dopo il tributo

Leggi di più: La forte reazione di Lindelof a una domanda sulle foto

Leggi di più: Isaac elogiato all’estero: “talento eccezionale”