TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dopo la morte di Terupp – vuole fermare i mariti avidi – Radio Sport

  • La morte della star Agnes Terupe ha fatto luce sulle condizioni delle runners in Kenya, dove molte devono pagare un prezzo pesante per il loro successo in una società dominata dagli uomini. Terupp, che di recente è arrivato quarto nella gara di 5.000 metri a Tokyo, è stato ucciso poco più di una settimana fa. Il marito è in carcere con l’accusa di omicidio.

  • Molti credono che le giovani donne in Kenya in particolare siano a rischio di sfruttamento da parte di allenatori, agenti e persino dei loro cari. L’ex detentrice del record mondiale di maratona Tegla Loroupe afferma che gli agenti stanno pagando i genitori per costringere il talento femminile a lasciare la scuola prematuramente per iniziare a competere all’estero. “Ci sono molti lupi che li considerano prede”, dice Tegla Lorup.

  • Mary Kitany, che era una compagna di allenamento con Terupp, descrive lo stato dei corridori in Kenya. “La donna dovrebbe partorire e subito dopo perdere peso in modo da poter competere di nuovo e mettere il cibo in tavola per tutta la famiglia. Mentre gli uomini stanno solo aspettando di assorbire i frutti del lavoro delle donne. Questo deve finire ” lei dice.

  • Il Kenya ha già cercato di proteggere le donne attiviste fornendo solo due luoghi di formazione per le donne. La Federazione di atletica leggera del Kenya ha ora convocato una conferenza a dicembre in cui verranno discusse le questioni.

  • READ  Skrällen: Naomi Osaka è fuori dal torneo olimpico di tennis