TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dennis Lehane arrabbiato |  L'arena oggi

Dennis Lehane arrabbiato | L'arena oggi

revisione Heart of Hate è un oscuro romanzo poliziesco sulla classe e sul razzismo che è impossibile da eliminare, scrive Jesper Bengtsson.

Credo da tempo che i libri dell'autore americano Dennis Lehane dovrebbero essere letti obbligatoriamente in tutti i corsi di scrittura creativa. Scrive una prosa diretta e concisa, di solito di tipo noir, ma riesce sempre a trasmettere un sacco di sottotesto.

Per i lettori svedesi, potrebbe essere meglio conosciuto per gli adattamenti cinematografici dei suoi libri Shutter Island e Mystic River, ma ha sfondato 30 anni fa con una serie sulla coppia di detective Patrick Kinsey e Angela Gennaro. Anche due di loro sono stati fotografati. Lì, il punto di partenza era sempre Southie, una zona povera e operaia bianca nel sud di Boston, popolata da cattolici irlandesi. Lehane è cresciuta lì.

Nel suo nuovo libro, Il cuore dell'odio (Piccole misericordie) Prende la prospettiva della classe, la stravolge cinque volte ed estrae una storia rabbiosa su una donna, Mary Pat, che perde tutta la sua famiglia a causa della violenza e della droga, che viene mostrata in quasi ogni pagina come il risultato di un incidente simile. Divisioni di classe e corruzione e criminalità che le alimentano.

Mary Pat è una razzista. Tutti intorno a lei sono razzisti. La storia è ambientata nel 1974, quando i politici di Boston hanno appena deciso di portare gli studenti dalle scuole dei distretti segregati alle scuole di altri distretti.

Le proteste saranno enormi. Gli irlandesi rivolgono la loro rabbia per lo status quo contro i neri poveri.

Lehane si schiera senza dubbio dalla parte della gente contro le autorità che indossano abiti eleganti nelle sue tenute, uffici e ristoranti, e lascia che l'alternativa al razzismo, l'idea che i neri potrebbero non essere “il problema”, traspaia nei suoi monologhi interiori e in quelli di Mary Pat. . Incontri con persone che hanno scelto un'altra strada. Ci sarà un barlume di speranza. Come narrazione, è incredibilmente efficace e quanto più lontano possibile dal testo del banner.

READ  Un volontario è rimasto gravemente ferito in Ucraina

Lehane mostra presenza. Non lo apprezza. Questo dipende dal lettore.

Ma soprattutto è un romanzo poliziesco. Il film mostra la ricerca di sua figlia da parte di Mary Pat e il tentativo dell'agente di polizia Bobby Quinn di risolvere l'omicidio di un giovane uomo di colore in un quartiere bianco.

Quinn viene da una zona diversa di Boston e anche lui appartiene alla classe operaia. Considera la gente del Sud una tribù straniera. Tutti conoscono tutti. Tutti sono amichevoli. Fino a quando non lo saranno più.

Lehane ha un linguaggio che ti fa sentire i muscoli del collo tesi e i pugni serrati per la frustrazione.

Cuore d'odio è un libro da leggere.

Nessuno, dico nessuno, può lasciarla intatta.