TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Così ha reagito il resto del mondo ai risultati delle elezioni italiane, rispetto alla Svezia

Il partito nazionalista di destra di Giorgia Meloni Fratelli d’Italia (Fratelli d’Italia) ei suoi partiti partner di destra formeranno un nuovo governo in Italia dopo aver ottenuto la maggioranza in entrambe le camere del parlamento.

Le reazioni internazionali alla vittoria elettorale sono state divise. C’è tensione all’interno dell’UE su quale politica perseguirà il nuovo governo, insiste David Bodi, corrispondente di SVT per l’UE.

– Dice che stanno andando in una direzione più autoritaria, sfidando i valori liberali e trovando più difficile cooperare con l’UE.

“La Svezia al nord, l’Italia al sud. I governi di sinistra sono la notizia di ieri”.

I partiti ei politici nazionalisti di destra in Francia, Spagna e Polonia hanno espresso soddisfazione per i risultati elettorali, così come il presidente ungherese Viktor Orbán.

“Bravo, Georgia”, scrive Orbán su Twitter, secondo Reuters.

Il nazionalista di destra AfD saluta la vittoria elettorale in Germania

“La Svezia al nord, l’Italia al sud. I governi di sinistra sono la notizia di ieri”, scrive la parlamentare Beatrix von Storch, secondo Deutsche Welle.

“Giornata triste per l’Italia”

Da sinistra, l’accoglienza è stata tutta fredda. Iratxe Garcia, capo del gruppo S&D al Parlamento europeo, ritiene che sia “una giornata buia per l’Italia e l’Europa”.

– Il trend apparso in Svezia due settimane fa è stato confermato oggi in Italia. È un giorno triste per l’Italia e l’Europa, ci aspettano tempi difficili, dice Enrico Letta, leader del Partito socialdemocratico italiano.

Altri si esprimono in modo più neutrale e fanno vaghe dichiarazioni sulle speranze di una cooperazione continuata.

“Come vicini e amici, dobbiamo continuare a lavorare insieme”, ha scritto il presidente francese Emmanuel Macron in una dichiarazione.

READ  Studio DN su Sladen Ibrahimovic

Il segretario di Stato americano Anthony Blinken si dice “desideroso” di lavorare per obiettivi comuni con il nuovo governo italiano. “Attendiamo con impazienza una cooperazione costruttiva con il nuovo governo”, ha scritto la Commissione europea in una nota.

Ascolta come alcuni elettori della città natale di Meloney stanno reagendo alla decisione nella clip qui sopra.