TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Coronaboom a Öland dopo l’allentamento delle restrizioni

Le infezioni da corona stanno aumentando come le valanghe a Öland: le ultime due settimane potrebbero essere le peggiori durante l’intera pandemia.

Più della metà delle cadute della scorsa settimana sono legate alle feste di Natale.

– La situazione è molto tesa, afferma il medico paesaggista delle Åland Knut Lonroth.

Meno di due settimane fa, alla vigilia di Natale, ha scelto Terra Per allentare le restrizioni tutti i ristoranti hanno ripristinato il normale servizio e l’orario di lavoro.

Ma poi l’infezione si è diffusa, molto probabilmente un omicron.

Solo pochi giorni dopo, il 30 dicembre, sono state formulate nuove raccomandazioni per quanto riguarda, tra l’altro, la protezione della bocca in caso di congestione nel trasporto pubblico e un minor numero di partecipanti alle riunioni private.

Il nuovo anno non è progredito prima che lunedì venissero annunciate nuove restrizioni in una conferenza stampa. Gli eventi pubblici e le riunioni pubbliche di oltre 20 persone al chiuso sono un nuovo divieto per gli olandesi.

Nell’ultima settimana sono stati segnalati poco più di 400 casi, paragonabili ai 27 della settimana precedente.

“Tutti devono assumersi le proprie responsabilità”

– La situazione è molto tesa, ha detto il medico della contea di Åland Knut Lonroth durante una conferenza stampa lunedì.

Il medico paesaggista dice anche che è fondamentale che tutti gli individui si assumano le proprie responsabilità.

Tutti dovrebbero pensare da soli come fare più lavoro per ridurre i contatti.

Nell’ultima settimana sono stati segnalati poco più di 400 casi, paragonabili ai 27 della settimana precedente. Ciò significa che Aland ha un tasso di infezione di 1.500 su 100.000 persone.

READ  I vichinghi uccidono Sally: il tribunale distrettuale rilascia un danese

Veronica Thornross (C), membro del Consiglio del governo regionale delle Åland, ha spiegato durante la conferenza stampa che la comunità si sta prendendo una pausa di due settimane.

Non dovresti incontrarti in un contesto più ampio in privato, ma cerca di rimanere in una cerchia così ristretta di conoscenti per alcune settimane a venire, dice.

Tre in ospedale

Secondo Janet Pagonen, MD, direttore dell’assistenza sanitaria e medica, una festa di Natale ha un ruolo importante nella diffusione dell’infezione.

Il 56 percento del numero totale si riferisce a questo tipo di infezione, afferma.

Nonostante gli alti tassi di infezione, solo tre persone sono in ospedale, secondo Radio Öland.

Inserito: