TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

CNN Como Kicks – La fine della dinastia di New York

L’annuncio arriva dopo la pubblicazione di una sfilza di documenti che dimostrano che Chris Cuomo ha aiutato suo fratello, l’allora governatore di New York, a gestire le accuse di molestie sessuali.

Chris Cuomo è stato uno dei più grandi nomi della società di notizie americana. Ha ospitato “Cuomo Prime Time”, uno spettacolo che ha raccolto alcune delle visualizzazioni più alte sul canale.

Il motivo per cui è finito in una tempesta di neve sono gli stretti legami familiari con l’ex governatore, che a sua volta era uno dei grandi nomi dei Democratici e che è stato elogiato per la sua gestione dell’epidemia di Corona.

Durante il suo periodo migliore, Andrew Cuomo è apparso spesso tramite collegamento video nello show televisivo Chris Cuomo. Oltre a parlare dello stato dell’epidemia, si possono vedere masticare chi fosse in realtà il figlio prediletto.

Ma il governatore è stato accusato di aver molestato sessualmente diverse donne e costretto a dimettersi ad agosto.

“Non è così che volevo che la CNN finisse, ma ti ho già detto perché e come ho aiutato mio fratello”, ha detto Chris Cuomo in una nota. Twitter.

“nessun consigliere”

In precedenza ha detto che ha cercato di essere lì per Andrew Cuomo.

“Non sono un consulente, sono un fratello”, ha spiegato nel suo programma televisivo quando Andrew Cuomo ha lasciato ad agosto.

Ma Letitia James, il procuratore generale e capo del Dipartimento di Giustizia dello stato, lunedì ha rilasciato una serie di documenti che circondano l’indagine del governatore, che hanno dimostrato che il ruolo di Chris Cuomo nell’affrontare gli scandali è stato maggiore di quanto precedentemente noto.

READ  Ministro ucraino Mikhailo Fedorov: la tecnologia è lo strumento migliore

Chris Cuomo si è offerto di contattare fonti di contatto, inclusi altri giornalisti, per vedere se più donne si sarebbero fatte avanti contro suo fratello. Nonostante le sue affermazioni, ha agito come consulente informale, utilizzando i suoi contatti con la stampa per assistere il personale del governatore.

La CNN ha prima chiuso il suo anchor per ulteriori indagini sui documenti, che ora gli hanno permesso di andarsene.

“Abbiamo assunto uno studio legale rispettabile per fare la revisione e lo abbiamo immediatamente licenziato”, ha scritto. CNN Sabato in un comunicato.

La fine di una dinastia?

La famiglia Cuomo fa parte di una dinastia a New York. Mario Como, il padre dei fratelli, è stato eletto governatore tre volte e ha servito dodici anni al potere. Andrew Cuomo aveva gli occhi puntati su un quarto mandato, quando è stato costretto a lasciare.

Bill Schneider, professore emerito alla George Mason University, ha scritto in una colonna in collina Già quando Andrew Cuomo se n’è andato.

E ora il suo fratellino è stato cacciato dai riflettori.