TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Capocannoniere di Ibrahimovic con il Milan – Adel nei tempi di recupero: “Un numero tecnico”

Il Milan ha visitato l’Udinese e aveva bisogno di ottenere tre punti per assicurarsi di rimanere in testa alla classifica al termine del turno. Ma dopo solo un quarto, è stata la squadra di casa ad avanzare con Beto.

Fu poi il Milan ad attaccare freneticamente in cerca di punti. Tuttavia, è passato il tempo di recupero prima che arrivasse il gol – ed è stato Zlatan Ibrahimovic a prendere il comando. Lo svedese era gremito in area di rigore ma è riuscito a segnare un calcio di rigore ea colpire la palla in rete.

– È un numero tecnico, certo, quale sarebbe?

Anche per lo svedese l’obiettivo è stato una pietra miliare, poiché è stato il suo 300esimo successo nei primi cinque campionati europei. Solo due giocatori l’hanno fatto prima, Cristiano Ronaldo e Lionel Messi.

Mancavano pochi minuti alla partita, ma era ancora caotico prima che si spegnesse il segnale finale. Isaac Success ha preso a calci Mike Maignan in rete quando ha provato e si è spinto in avanti attraverso il centro al 28 ° minuto della partita. Diversi suoi compagni di squadra, tra cui Ibrahimovic, si sono avvicinati alla situazione. Il successo viene penalizzato con un cartellino rosso diretto e la partita può quindi essere giocata fino alla fine.

Un punto al Milan significa che Inter e Napoli, che non hanno ancora giocato le loro partite in tournée, hanno la possibilità di battere l’attuale capolista in vetta alla classifica.

Startlefour:

Udinese: Silvestri-Picao, Neutink, Perez-Molina, Arslan, Wallace, Makingo, Odoji-Deulofeu, Beto

Milano: Minyan – Florenzi, Tomori, Ramgnoli, Hernandez – Bakayoko, Benasser, Sailemaker, Diaz, Krunic – Ibrahimovic

READ  Anche Boston e Nashville hanno rinviato le partite dopo un forte caos