TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Calcio: Jennifer Viegroup sulle critiche a Zlatan dopo la clip virale: “Forti reazioni”

Calcio: Jennifer Viegroup sulle critiche a Zlatan dopo la clip virale: “Forti reazioni”

Da quando ha terminato la sua carriera calcistica attiva, Zlatan Ibrahimovic è passato al Milan e si è assicurato un ruolo chiave nel club.

Tra l'altro partecipa agli acquisti, partecipa alle conferenze stampa con la dirigenza e acquisisce rapidamente un ruolo chiave.

Questa settimana, Ibrahimovic è stato notato quando ha ricevuto la visita dello YouTuber IShowSpeed, che era in tournée europea.

“inaccettabile”

“Chiunque si muova è gay”, ha gridato Darren Watkins Jr.. Lui e Ibrahim sono rimasti fermi per diversi minuti, prima che Zlatan finalmente “vincesse”.

– Ci sono state forti reazioni in Italia a questo. I miei amici italiani a volte dicono che in Svezia esageriamo il “PK”. Ma questo non è ancora accettabile nemmeno in Italia, afferma Jennifer Vigerup, corrispondente estera di SVT in Italia, e continua:

– Ciò su cui stai colpendo è che è un grande modello per milioni e milioni di giovani e sta partecipando a qualcosa che probabilmente vuole essere uno scherzo, ma alla fine il messaggio è che essere gay è una cosa negativa.

Pensi che questo possa avere delle conseguenze per Zlatan?

– No, non accadrà. In realtà il Milan ha un po’ minimizzato questo aspetto. Riceve critiche dai media ma è molto grande e importante per il club. Riceverà critiche e poi esploderà.

Ibrahimovic dovrebbe parlare dopo? Ascolta i pensieri di Wegerup sull'argomento nel player sopra.

Clip: guarda l'evento di alto profilo

JavaScript deve essere abilitato per riprodurre il video

immagine: Youtube