TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Barcellona più lontano in Europa League – ha sconfitto il Galatasaray

Il Barcellona ha fatto male in Europa League, ma dopo la fuga contro il Galatasaray, gli spagnoli hanno raggiunto i quarti di finale.

Tuttavia, negli ultimi minuti, sono emerse scene tristi quando Jordi Alba è stato colpito da un oggetto da lancio – e lui stesso è stato avvertito.

È difendibile, dice Jonas Olson del comportamento pubblico.

Questa è la prima volta in 19 anni che il Barcellona non gioca i playoff in Champions League.

In alternativa, i giganti spagnoli potrebbero tentare di assicurarsi un titolo europeo in Europa League, ma anche lì erano sul punto di essere definiti un fallimento.

Il primo ottavo di finale contro il Galatasaray in casa è andato a reti inviolate e nella gara di ritorno di stasera il Barcellona ha terminato già al 28′.

preso la corda

Marcao arriva in cima all’angolo e annuisce con la palla sul palo sinistro dei turchi.

Ma prima della fine del primo tempo, il Barcellona pareggia quando Pedri è apparso in area di rigore e con un passaggio di Ferran Torres, ha segnato 1-1.

A quel tempo era una modalità di estensione, ma Pierre-Emerick Aubameyang Divenne un grande eroe per i catalani.

Al 50′, ha ottenuto un passaggio superbo da Frenkie de Jong ed è riuscito a spingere 2-1 da distanza ravvicinata.

fatto male dalle cose

Era il risultato finale, così il Barcellona ha raggiunto i quarti di finale.

Tuttavia, Jordi Alba ha fatto una parata impressionante.

Il giocatore della nazionale spagnola ha ricevuto diverse cose che gli sono state lanciate addosso e ha risposto calciando il pallone sugli spalti.

“Lui (Alba) sembra essere provocatorio, ma insostenibile”, afferma l’esperto di Viplay Jonas Olsson sul comportamento del pubblico.

READ  Minuti di fortuna del Malmö FF - Tre gol in otto minuti contro Jeff Sundsvall
Inserito:

Sportbladet – Allsvenskan

Iscriviti alla newsletter su Allsvenskan: record, rapporti, interviste, recensioni e valutazioni.