TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Appello di McConaughey alla Casa Bianca: prenditi la tua responsabilità

Nato a Ovaldi, in Texas, dove a maggio si è verificata un’altra orribile sparatoria in una scuola, Matthew McConaughey è attivo nella lotta alla cultura delle armi dal fatidico giorno in cui sono state uccise 21 persone, inclusi 19 bambini.

Da allora, ha incontrato le famiglie delle vittime, ha scritto un saggio di dibattito e questa settimana, secondo la CNN, ha parlato con i politici di Washington, DC, tra cui il presidente Joe Biden, la presidente della Camera Nancy Pelosi e diversi Democratici e Democratici al Congresso. repubblicani.

Tuttavia, non si sapeva che sarebbe apparso anche alla conferenza stampa poco prima dell’incontro. Una volta arrivato, l’attore ha tenuto un discorso emozionante sull’importanza di proteggere le vittime innocenti e che era giunto il momento di farlo.

“Ora abbiamo l’opportunità di fare qualcosa che non potevamo fare prima, è stata aperta una finestra attraverso la quale possiamo apportare cambiamenti e cambiamenti reali”, ha detto nel discorso televisivo.

Rimango qui sperando di poter trasformare l’energia e l’emozione che conosco in qualcosa di reale, qualcosa di reale.

Vuoi scuole sicure?

McConaughey ha parlato delle vittime di Ovaldi, dei loro sogni e delle loro famiglie.

– Che significato ha la perdita di queste vite? Come può venirne fuori qualcosa di buono e come possiamo fare la differenza?

Abbiamo sentito da molti ora, madri, padri, sorelle e fratelli dei morti, polizia, cacciatori e proprietari di armi responsabili. E tutti dicono di volere scuole sicure e leggi sulle armi che non rendano troppo facile per questi cattivi ottenere queste maledette armi.

“mostra guida”

McConaughey, lui stesso un proprietario di armi, ha presentato diverse richieste di leggi che i politici devono redigere, incluso il controllo della salute mentale, limiti di età maggiori per l’acquisto di armi e un tempo di attesa obbligatorio.

READ  L'amico di Trump ha deriso AOC in un messaggio: Very Sick

Ha lanciato un altro appello ai politici:

– Questa non è una questione politica. Riuscirai da entrambe le parti a uscire dalla politica partigiana e trovare un percorso d’oro in avanti. Non puoi essere un leader se guardi solo alle prossime elezioni. Guardati allo specchio e mostraci la vera leadership, ha detto l’attore.

Prima di lasciare il palco, Matthew McConaughey ha letto con le lacrime agli occhi una lunga lista di luoghi i cui nomi sono diventati sinonimo delle sparatorie di massa che vi hanno avuto luogo, e poi i nomi dei 21 morti alla Robb Elementary School di Uvald il 24 maggio. .

Avvertimento per ulteriori affari

All’inizio di oggi, il Dipartimento per la sicurezza interna (DHS) degli Stati Uniti ha affermato che il livello di minaccia della nuova sparatoria rimane a un livello elevato.

“Nei prossimi mesi, prevediamo che il livello di minaccia diventi più dinamico poiché più eventi possono essere utilizzati per giustificare atti di violenza contro una varietà di obiettivi”, ha scritto il DHS in una nota.

Avverte anche del rischio maggiore che qualcuno o qualcuno possa essere ispirato dalla sparatoria nella scuola Ovaldi e voglia compiere azioni simili, viene incoraggiato nei forum online in cui la sparatoria di massa è stata elogiata.

“Altri hanno colto l’occasione per tentare di diffondere disinformazione e incitare al malcontento, tra le altre cose attraverso le sparatorie nelle scuole da parte del governo al fine di promuovere le leggi sulle armi”, scrive il DHS.

Numero di sparatorie di massa negli Stati Uniti dal 2022 al 3 giugno. Foto: Johan Hallnäs/TT

Fiori in un luogo commemorativo per le vittime della sparatoria a scuola a Ovaldi, in Texas, a maggio.

Fiori in un luogo commemorativo per le vittime della sparatoria a scuola a Ovaldi, in Texas, a maggio. Foto: Eric Gay/AP/TT