TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Angelica Bengtsson sul futuro: 'Dopo le Olimpiadi ho finito le energie'

Angelica Bengtsson sul futuro: ‘Dopo le Olimpiadi ho finito le energie’

Si è conclusa una stagione lunga e meno fortunata per Angelica Bengtsson Tredicesimo posto nella finale olimpica Un mese fa.

Durante un anno in cui ha lottato con problemi alla schiena e si è separata dal suo allenatore Peter Wieden, ha saltato un massimo di 4,66 m – 14 cm dal suo record personale all’aperto – e ora il futuro è incerto.

– Sono mentalmente stanco dopo le Olimpiadi. Era una discarica e aumentava di dimensioni perché era per cinque anni invece dei quattro che avevo spedito prima. Bengtsson dice, ho scelto di fare una vacanza.

DN riesce a chattare con Il 28enne saltatore con l’asta allo stadio di Stoccolma contemporaneamente alle gare di Vincampen sono in pieno svolgimento. Conferma di essere completamente sana e salva, ma non è affatto ansiosa di condividere.

– È così divertente da guardare e bello che non devi stressarti. Sono stato alcune volte quando sono venuto qui dopo la competizione il giorno prima, ho fatto 3 corse diverse e ho dormito per 2 ore. Quindi è una buona idea venire qui senza dover fare uno sforzo.

Angelica Bengtsson è riuscita a raggiungere un’altezza di 4,50 nella finale olimpica di Tokyo, ma poi si è strappata a 4,70.

Foto: Vegard Wivestad Grøtt / Bildbyrån

Com’è stato il tempo dopo le Olimpiadi?

– Carina – Bene. Mia sorella ha avuto matrimoni e ha comunicato molto con la famiglia.

Quando hai deciso di chiudere la stagione e qual è stata la svolta?

– Stavo per andare in Svezia, ma ho preso una pausa dall’allenamento dopo le Olimpiadi e poi ho pensato che fosse troppo carino, quindi ho continuato.

Angelica Bengson continua:

Non mi sembrava di avere nulla da perdere durante la stagione. Ho davvero provato alle Olimpiadi e ho fatto del mio meglio, ma poi ho esaurito le energie. Non mi sono sentito vendicato, ma ero soddisfatto.

ha il futuro Non ho iniziato a pensare affatto. Attualmente, l’attenzione si concentra sul riposo dallo sport e si concentra sugli studi presso l’Università di Linneo.

– Prima mi prendo una vacanza e ora la scuola è iniziata. Poi esaminerò le mie opzioni, ma finora è ancora sulla scrivania se lo dici tu.

Come vedi la prossima stagione?

– Non ci sono ancora mentalmente. ho un permesso.

Per saperne di più:

La stagione di Bengson è finita, il futuro è incerto

Un finale perfetto per Torneklint a Finnkampen – ora Bergqvist è al comando

Vittoria netta per Ståhl a Finnkapen – dopo due lanci giganti

Kinsey ha concluso la sua carriera con una vittoria per Finnkamp

READ  Sundgren: “Cosa mi rende così orgoglioso