TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

AMD, Intel e Nvidia tengono conferenze stampa al CES 2022

Ogni anno inizia con il Consumer Electronics Show (CES), che dà il tono all’anno della tecnologia. L’anno scorso, l’evento fisico è stato cancellato e in questo sarà notevolmente ridotto, in gran parte a causa della cancellazione degli espositori a causa dell’ultima variante Corona. Sarà invece una sfilata di eventi live per conto di SweClocker, non ultima la firma di AMD, Intel e Nvidia.

Il primo è AMD – e Nvidia. I due contendenti si terranno in tribunale contemporaneamente martedì 4 gennaio alle 8:00 ora locale a Las Vegas, USA e Sono le 17:00 ora svedese. Da AMD sono attese almeno due innovazioni di processori, la prima delle quali aggiornare Il Ryzen 5000, come oggi, utilizza l’architettura Zen 3. Il nuovo sarà 3D V-Cache, una tecnologia che impila la cache L3 aggiuntiva sopra il processore, triplicando la quantità specificata rispetto ai processori di oggi.

Lisa Su, CEO di AMD mostra “Rembrandt” Twitter

L’altra novità è il nome in codice “Rembrandt” per i laptop e dovrebbe essere incluso nella serie Ryzen 6000. L’architettura è ancora Zen 3 e il numero di core è di 8 pezzi con 16 thread. Invece, un cambio di nome seriale è catalizzato altrove sotto forma dell’architettura del grafico RDNA 2, che alla fine trasferisce l’invecchiamento di Vega nei libri di storia. Anche AMD Rembrandt sarà prodotto utilizzando la tecnologia a 6 nm di TSMC, che dovrebbe portare a una maggiore efficienza energetica.

► Grande potenziamento grafico con AMD Ryzen 6000 “Rembrandt”

Da parte di AMD, è previsto anche il circuito micrografico Navi 24. È una soluzione con solo 1024 processori di streaming, che dovrebbe accettare schede grafiche economiche come Radeon RX 6500 XT e RX 6400. Nel frattempo, Navi 24 non t trovare Un grosso problema con i laptop, piuttosto che AMD mira a rendere il circuito grafico soffocante tra i costruttori di PC.

Dal punto di vista di Nvidia, non si sa molto, ma si prevede che l’azienda sarà protagonista della nuova ammiraglia Geforce RTX 3090 Ti. Le ultime informazioni che emergono dal rumor sono anche aggiornamenti alla serie di laptop RTX 3000, che si dice includa la nuova ammiraglia RTX 3080 Ti con memoria GDDR6 da 16 GB.

Nvidia Geforce RTX 3090 Ti rimane bloccata nell’immagine

La seguente architettura, il cui nome sarà Lovelace o Hopper, esiste da molto tempo. Ci sono anche informazioni rilevanti che una sarà una scheda grafica progettata specificamente per i giochi e l’altra per le carte conto. Qualcosa che suggerisce che potrebbe essere nuovo sul fronte architettonico è che lo stesso CEO di Nvidia Jen-Hsun Huang sale sul podio, il che è diverso da altri eventi in cui altri manager sono sotto i riflettori.

Intel-4004-5.jpg

dopo due ore Sono le 19:00 ora svedese È il turno di Intel. Qui, la maggior parte di essi indica che ci sarà un assalto di nuovi processori nella serie Core 12000 senza il suffisso “K”, cioè senza supporto per l’overclocking. Come al solito, questo significa prezzi più bassi e può anche essere accompagnato da nuovi circuiti di controllo, che a loro volta dovrebbero fornire schede madri a un prezzo più basso.

► Intel: “Schede grafiche Arc rilasciate nel primo trimestre del 2022”

Ultimo ma non meno importante, il nome che appare sulla bocca di tutti: “Alchemist”, la prima scheda grafica di Intel in più di 20 anni. Con il lancio della scheda grafica che si svolge durante l’attuale primo trimestre dell’anno, è tempo che Intel condivida più notizie e quindi utilizzi CES 2022 come piattaforma per questa possibilità.

READ  Spara a nuove specie di xenomorfi morti in "Alien: Fireteam Elite" | Filmzine

Devi avere Javascript abilitato per partecipare ai sondaggi.