TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Alfa Romeo Giulia, la nuova arrivata potrebbe essere così

Come non amare l’Alfa Romeo Giulia, una delle vetture più belle e performanti della storia recente (e non solo) della Casa italiana. Ma quello che è uscito nelle ultime ore ha colto tutti di sorpresa.

L’Alfa Romeo Giulia è un’auto che gli appassionati di auto amano e amano ancora oggi. L’auto della nuova generazione sarà completamente elettrica. Sì, ma per entrare più nel dettaglio, come sarebbe? Nessuno ne ha idea e non sono state ottenute informazioni ufficiali su questo.

Alfa Romeo Giulia (fonte Internet)

Tuttavia, non possono mancare i design che mettono in risalto tutta la creatività di artisti del calibro dell’artista digitale Tobias Putner che ha voluto eliminare completamente lo stile dell’attuale berlina Alfa Romeo. Vediamo quindi come ha deciso di rifare la nuova Alfa Romeo Giulia secondo Baton.

Alfa Romeo Giulia, il design che fa parlare: non l’avresti immaginato

A vedere questo rendering, sembra un crossover tra un crossover e un coupé SUV. Creerà molti fan degli adorabili scherzi di Julia, ma mostra tutto in qualche dettaglio tranne quest’ultimo. In effetti, è simile alla nuova Citroen C5 X. Forse la scelta progettuale è stata dovuta alle linee dell’Alfa Romeo Giulia e alle voci secondo cui il design potrebbe essere visto completamente stravolto.

In questo modo, sarà un modello completamente nuovo, che potrebbe includere una versione più familiare dello Stellandis. Tornando al design pubblicato sul sito di Motor.es, si è rivelata una vera e propria rivoluzione rispetto a quella a cui siamo abituati in Julia negli ultimi anni. Tuttavia, questa vettura sarà introdotta sulla piattaforma STLA più grande quando verrà rilasciato il nuovo modello.

La batteria dell’auto in questione è già molto potente. La sua capacità è di 87-104 kWh e un’autonomia massima di 700 km. Qual è il primo sguardo al mercato? Il primo anno menzionato è il 2025Anche se alcuni prevedono che potrebbe arrivare la fine del 2024.

Alfa Romeo Giulia Crossover (risorsa web)

Passano settimane e mesi e la Giulia sarà la prima vettura completamente elettrica della casa Alpha. Tuttavia, i fan del marchio e dell’auto non dovrebbero essere delusi. Come accennato, Julia si capovolge. Ma che sia elettrico o non elettrico, rivoluzionario o meno, non c’è dubbio che questo fantastico modello avrà le migliori prestazioni.

E forse anche il look ci sorprenderà. Del resto, quando parliamo di Alfa Romeo, ci riferiamo ad almeno un marchio unico. Sarebbe molto eccitante per l’azienda coinvolta risolvere un progetto così importante ed entusiasmante.

READ  Informazioni: interesse italiano per Wålemark