TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Alcune (milioni) zanzare non fanno l’estate

Persone disperate in diversi luoghi della Svezia centrale stanno ora avvertendo di un numero allarmante di zanzare.

Secondo Tobias Lilja, un ricercatore di zanzare presso l’Istituto veterinario svedese (SVA), la causa dell’improvvisa piaga delle zanzare può essere trovata nel tempo.

“La primavera è stata relativamente fredda e piovosa in molti luoghi, ma ora il caldo improvviso ha fatto schiudere più o meno molte uova contemporaneamente”, ha detto a TT.

La Svezia ha diversi tipi di zanzare. La maggior parte del “picco” è all’inizio dell’estate, ma in momenti leggermente diversi.

– Ma può succedere che il climax sia più o meno nello stesso momento, dice Tobias Lilga.

Ciò non significa che l’aria sarà piena di uccelli succhiasangue per tutta l’estate.

‘Davvero insopportabile’

– Dipende interamente dal tempo. Se diventa secco e soleggiato, il numero di zanzare diminuirà in poche settimane, ma se diventa piovoso, sì, possono esserci molte zanzare per tutta l’estate. Ma spesso si dice che il numero si sia dimezzato in due settimane. Se non altro sarà meglio ad ottobre, dice ridendo Tobias Lilga.

Fortunatamente, ci sono diversi modi per proteggersi. Oltre ai pantaloni lunghi e al cibo a maniche lunghe, ci sono anche una serie di misure diverse da adottare, dai repellenti per zanzare alle trappole o agli agenti chimici per tenere lontane le zanzare.

Può aiutare molto bene in giardino, ma non se vuoi eliminare un evento di massa, dice Tobias Lilga.

Ci sono alcune aree problematiche, ad esempio lungo il fiume Dalälven, dove l’Agenzia svedese per la protezione ambientale può decidere in merito al controllo.

READ  Questa potrebbe essere la causa degli effetti collaterali del vaccino Astra Zeneca

– Quello che fai è impostare una sorta di trappola standard e se catturi più di 5.000 zanzare in una notte, è considerato “insopportabile”. Sono stato coinvolto quando queste trappole hanno catturato 200 zanzare, e posso immaginare che sarebbe davvero insopportabile se ne catturassero fino a 5.000, dice Tobias Lilga.

Comportamento aggressivo

Con il riscaldamento del clima, possiamo aspettarci che il numero di specie di zanzare autoctone aumenti ancora di più.

– Nel 2016 abbiamo trovato una nuova specie, la zanzara della febbre del Nilo, in Scania e altre specie sono sicuramente in arrivo. Ci sono specie in Germania che solo dieci anni fa erano nel Mediterraneo, dice Tobias Lilga.

La zanzara della febbre del Nilo ha la capacità di diffondere il virus che causa la febbre del Nilo occidentale, una malattia che in alcuni casi porta a encefalite, meningite o miocardite. Ma finché questo virus non si trova in Svezia, la zanzara non è pericolosa, ma piuttosto insolitamente aggressiva.

Fatti: succhia il sangue

La zanzara comune è una zanzara che può essere fastidiosa nelle sere d’estate quando odora di animale a sangue caldo o umano.

Solo le femmine succhiano il sangue, mentre i maschi bevono il nettare dei fiori. La femmina ha una cannuccia appuntita in bocca che può attaccarsi alla sua pelle, ad esempio in un essere umano. Il fluido impedisce la coagulazione del sangue. Quindi succhia più sangue possibile. La femmina ha bisogno di sangue perché deve deporre le uova. Le zanzare depongono le uova in stagni e fossati. Vi vivono anche larve di zanzara.

Fonte: Nationalencyklopedin

READ  La flora intestinale entra dopo il parto cesareo