TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

A bordo della Viking Glory, i viaggiatori possono dedicarsi allo yoga e godersi viste impareggiabili sul mare: in passato, un taxi sotto il tetto dell'auto è stata un'esperienza fantastica.

A bordo della Viking Glory, i viaggiatori possono dedicarsi allo yoga e godersi viste impareggiabili sul mare: in passato, un taxi sotto il tetto dell’auto è stata un’esperienza fantastica.

Quando i primi passeggeri saliranno a bordo dell’ammiraglia Viking Line a marzo, saranno accolti con esperienze senza precedenti, da un armadietto di osservazione girevole VIP con viste impareggiabili alla prima sala yoga nel Mar Baltico. Le barche rosse hanno sempre sorpreso: Apollo ha aperto il suo primo negozio duty-free, Torella ha offerto una discoteca sotto il tetto dell’auto e Mariela ha avuto posti a sedere nel taxi per tutti i passeggeri negli scintillanti anni ’80.

“Nei decenni precedenti, il viaggio in sé era un lusso. Lo spazio sul ponte era più che sufficiente e bottiglie di regali esentasse venivano acquistate attraverso la porta dello stand. A bordo della nuova Glory, abbiamo costruito secondo i desideri dei clienti, ad esempio la prima palestra e sala yoga nel Mar Baltico. Questo mostra come sono cambiate le crociere. In particolare, molti passeggeri regolari si allenano piuttosto che fare festa”, afferma il curatore di Viking Glory Stig Burnell che ha più di 40 anni di esperienza nelle barche rosse.

Le aspettative dei passeggeri sia per le crociere che per le attività ricreative sono aumentate di anno in anno e ogni nuova Red Boat ha alzato ulteriormente il livello offrendo le esperienze più emozionanti del suo tempo. Il varo del Mariella, il più grande traghetto per passeggeri e automobili del mondo nel 1985, è stato un evento importante. Poi è stato nuovo che tutti i 2.500 passeggeri avevano le proprie cabine e potevano scegliere tra diversi ristoranti.

“Ricordo come le persone siano rimaste colpite dal design elegante di Mariela. Soprattutto l’ampio ingresso con il suo palo della luce alto tre piani e le imponenti lampade in rame ha lasciato i visitatori senza fiato. D’altra parte, l’interno di Viking Glory è dominato dall’arcipelago e il mare, che può essere visto da tutto il mondo sopra la nave”, dice Stig Pernell.

Alcune cose non cambiano. “Quando annunciamo che saremo a Stoccolma tra un’ora, c’è sempre un corriere divertente che chiede se è finlandese o svedese”, continua con un sorriso Stig Pernell.

Novità e sorprese nel corso degli anni: così Viking Glory rinnova l’esperienza di viaggio

Le foto a sinistra mostrano la vita a bordo della nave nei decenni precedenti, l’ultima negli anni ’70 e ’80. Le foto a destra mostrano il nuovo Viking Glory.

Dagli spazi del ponte agli enormi letti matrimoniali
Anche negli anni ’80 i passeggeri potevano prenotare i posti sul ponte. Le cabine erano anguste per gli standard odierni e la finestra era il massimo del lusso. Le classi di cabina più utili si trovano sotto i pneumatici per auto. Viking Glory non ha una cabina sottocoperta 5. In molte cabine standard sono disponibili anche letti matrimoniali con spesse molle a molle finlandesi. Chi vuole davvero godersi la vita può prenotare una suite progettata con una splendida vista sul mare anche dalla vasca idromassaggio.

Discoteca e brillano le stelle
Le orchestre di danza hanno introdotto le barche della Viking Line già negli anni ’60. La prima discoteca con palle da discoteca e morbidi divani è stata aperta nel 1979 a Torella, sotto pneumatici di auto. Molte star di quel tempo, ad esempio ARMY e Danny, vagavano in barca. Su di esso sono stati registrati anche concorsi televisivi Sbarche del deserto. L’audizione Passi ja hammasharja è stata registrata su Cenerentola e Megafisa su Isabella. In Viking Glory, la vita notturna non si svolge in una grotta buia ma nel ristorante panoramico Vista Room. SIl ristorante sarà anche l’arena per l’intrattenimento internazionale di alto livello con articoli provenienti da spettacoli locali.

Ho iniziato con un buffet
Sulla prima nave della Viking Line, i piatti freddi e gli chef dei ristoranti di Öland erano responsabili di una varietà di cibi. Veniva servito in roast beef, insalate varie e piatti di pesce freddo. Durante gli anni ’80 e ’90, le settimane a tema italiane e asiatiche sono state particolarmente apprezzate. Una nuova esperienza gastronomica al Viking Glory è un mercato simile a un mercato coperto dove tutti possono scegliere il proprio preferito tra le varie bancarelle. La specialità della nave è lo speciale ristorante girevole di Fyren, che può essere riservato per piccole cene o cocktail.

Il mare di palle non diventa mai noioso
Durante i coloratissimi anni ’70, i più giovani andavano in giro su camioncini circondati da motivi Marimiko. Quindi il campo di palla è stato aperto. Il gatto delle barche Ville Viking viveva su di essa SBarche abbandonate dagli anni Ottanta. Naturalmente, anche il Sea of ​​Balls e la familiare mascotte sono su Viking Glory. Oltre alla sala giochi, la nuova barca contiene anche spazi per i giovani, tra le altre cose. parete da arrampicata.

Regali esentasse da portare a casa
In primo luogo, le merci esenti da tasse venivano vendute nei chioschi sulle barche. La collezione inizialmente consisteva solo di alcol e prodotti del tabacco, e in seguito anche dolci e profumi. Il primo negozio esentasse è stato aperto nel 1970 a bordo dell’Apollo. Era nuovo che i clienti stessi potessero ritirare la merce dallo scaffale. Le bevande alcoliche devono essere lasciate nel negozio per essere conservate durante la notte. Questa regola è stata modificata solo quando la Finlandia è entrata a far parte dell’Unione Europea. Il vasto mondo dello shopping di Viking Glory ha una vasta selezione che comprende di tutto, dai vini di qualità ai cosmetici, abbigliamento e gioielli.

“Alcool, tabacco e dolci di cui i passeggeri facevano scorta non sono più sufficienti. Oltre a queste cose, ai clienti piace acquistare vestiti, cosmetici e vino di qualità”, afferma il curatore di Viking Glory, Stig Pernell.

La vita sulla superficie del sole
Bellissima Le giornate estive degli anni ’60 erano su panche pieghevoli, ma con il freddo o il brutto tempo, nessuno voleva rimanere sul solarium. Il Viking Terrace di Viking Glory è una combinazione di un ristorante sul tetto e posti a sedere all’aperto, il primo del suo genere sul Mar Baltico. Grazie ai suoi riscaldatori vetrati ea infrarossi, il Viking Terrace gode di una stagione estiva dall’inizio della primavera al tardo autunno. Vengono inoltre serviti colazione, abbondante barbecue e musica serale.

Viking Glory è ora in viaggio dalla Cina alla Finlandia e inizierà a operare sulla rotta Turku – Mariehamn – Stoccolma a marzo. Puoi seguire il viaggio verso casa di Viking Glory quasi in tempo reale sui social media: Facebook, Instagram, TikTok, YouTube, LinkedIn e Twitter.

maggiori informazioni:

Joanna Boyer Svanstrom, Direttore dell’Informazione

[email protected] Tel +358 18270 00

Krista Grunlund, Direttore dell’Informazione

[email protected] Tel +358 9123 51