TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Zlatan su Bagen, il suo ruolo nel cambio e acquisto di un allenatore: ‘Ognuno ha le sue idee’

Zlatan Ibrahimovic è socio dell’Hammarby. Milan, stelle gialloblù ora danno il loro punto di vista sulla stagione biancoverde maschile dell’Allsvenskan e sul loro coinvolgimento con il club.

Quando il 40enne Fotbollskanalen chiede Sulla sua opinione dell’anno per la squadra maschile e femminile, risponde:

È stato su e giù. Hanno cambiato allenatore e hanno ottenuto una partita in Europa, quindi tutto cresce. C’è un grande potenziale ad Hamarbi e si sta andando nella giusta direzione. Tutto prende il suo tempo per arrivare dove vuoi che sia. Non ci sono scorciatoie per il successo. Tutto richiede tempo, a volte i piccoli dettagli fanno la differenza e a volte i dettagli più grandi. Ma sta andando nella giusta direzione e nella giusta direzione.

Quanto sei impegnato con il mio hammarby?
Mi concentro prima di tutto su me stesso. Sono un giocatore attivo, ma guardo Hammarby e ottengo le informazioni, quindi mi impegno. Ma prima di tutto, è il mio calcio che sta al “centro del gioco”. Poi arriva tutto il resto.

Ibrahimovic dice anche di essere stato coinvolto quando Hammarby ha nominato Milos Milojevic come nuovo allenatore della squadra maschile all’inizio di quest’anno, dopo l’esonero di Stefan Belborn. Miljoevic è stato portato dalla Serbia, dove era assistente allenatore della Stella Rossa.

– Hai chiesto delle informazioni. Mi sono consultato con l’allenatore (Dianne Stankovic) di Rhoda Stearnan che conosco. Ho collegato le persone e poi ho dovuto occuparmi di tutto da sole.

All’incontro annuale dell’Hammarby ad agosto, i membri hanno votato per la federazione per esaminare la possibilità di acquistare AEG, e quindi l’uscita di Zlatan Ibrahimovic dal club. Ma questo è qualcosa di cui il comproprietario non sta parlando.

READ  Rigori agli Europei - Saka torna in campo

– Non è qualcosa su cui mi concentro. Ognuno ha le proprie idee e la propria visione dell’immagine. Non è qualcosa a cui ho pensato.

La squadra maschile di Bägen è uscita quest’anno dalla battaglia dell’oro dell’Alsvenskan, la squadra è attualmente quinta, e la battaglia per l’oro del Campionato svedese, a cui partecipa il Malmo FF, storico club di Ibrahimovic, non interessa all’attaccante del Milan. Quando gli è stato chiesto chi pensava avrebbe vinto lo Svenskan, ha risposto:

– Nessuna prova. Ho parlato un po’ con Martin Olson (giocatore di MFF e della Nazionale) e mi ha spiegato la situazione in alto. Ho seguito il mio asino. Seguo solo il mio asino. Il resto è poco interessante.

Di recente, la squadra femminile di Hammarby ha battuto il record di pubblico a livello femminile, quando 18.537 spettatori si sono recati alla Tele2 Arena per il derby contro l’AIK. Ibrahimovic si è divertito.

– Era forte. Tutto sta crescendo. Tutto cresce e cresce. Che le donne ricevano questa attenzione è solo positivo. C’è così tanta gioia là fuori che possiamo condividere.