TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Voglio capire perché Zlatan non è in area di rigore”

Zlatan Ibrahimovic, 41 anni, ha esordito sabato per la prima volta da titolare in 14 mesi e ha segnato un rigore nella sconfitta per 3-1 del Milan contro l’Udinese. Finora è il marcatore più anziano del campionato italiano.

Dopo la partita, l’allenatore del Milan Stefano Pioli ha detto che Zlatan Ibrahimovic e Rafael Leo sarebbero stati più in alto in campo rispetto a durante la partita.

Il tecnico Walter Zenga, attualmente fuori sede, sta percorrendo la stessa strada.

-Voglio capire perché Zlatan non è in area di rigore. J“Ibra” dovrebbe essere più ai box con Leo (Rafael) che può aggirarlo, ha detto a un outlet italiano e ha continuato:

– “Ibra” ha provato davvero a progredire, ma è stato ostacolato dal gioco della squadra. Era chiaro che il debole rendimento della squadra influiva sul rendimento di “Ibra”, mentre non giocava da molto tempo.

Jenga è stato l’ultimo allenatore del Cagliari nel 2020, ma ha anche un passato da allenatore in club come Venezia, Crotone, Wolverhampton, Sampdoria, Palermo e Catania.

Ibrahimovic ha segnato un gol in quattro partite di campionato in questa stagione. È tornato alla fine di febbraio e parteciperà alle qualificazioni agli Europei della nazionale svedese la prossima settimana, quando le qualificazioni includono partite contro Belgio e Azerbaigian.

READ  Ancelotti conferma: non può conquistare il Brasile: "Non sono partiti finché non mi hanno licenziato"