TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Voci d'amore con la figlia del miliardario |  Tennis

Voci d'amore con la figlia del miliardario | Tennis

Holger Röhn ha ottenuto un grande successo nel mondo del tennis.

Nonostante la sua giovane età, il danese si è già dimostrato in cima al mondo e ha ottenuto un grande successo. Nel 2022, il ventenne ha sconfitto Novak Djokovic nella finale del Masters di Parigi e da allora Ron ha guadagnato più di 85 milioni di corone svedesi.

Adesso scrive in danese Guarda e ascolta Che la star ha tutte le ragioni per godersi la vita al di fuori del tennis. la ragione? Ron ha trovato l'amore.

Il giornale ha pubblicato una serie di foto di Ron con la modella norvegese ed ex tennista Jenny Spitalin, all'aeroporto di Oslo.

Il 21enne Spetalen era seduto allo stand Rune durante la competizione dell'UTS Tour a Oslo, che si è svolta all'inizio di febbraio. Ora la coppia si è recata in Francia, dove Ron si sta preparando per i tornei Indian Wells e Miami Masters.

Sebbene nessuno di loro abbia confermato la relazione, Se og Hør ha dichiarato che Rune e Spetalen sono “la nuova coppia hot del Nord”.

La nuova coppia di star della Scandinavia

Jenny Spitalin è la figlia dell'uomo d'affari Øystein Stray Spitalin. La famiglia è ampiamente conosciuta in Norvegia per il suo stile di vita stravagante.

Alla vigilia di Capodanno, Jenny ha pubblicato le sue foto mentre lei e la sua famiglia festeggiavano il nuovo anno nella chiesa di St. Louis. Barthes con la modella Heidi Klum e il fondatore di Tesla Elon Musk.

Holger Röhn aveva precedentemente riscritto romanzi rosa.

Durante un periodo difficile lo scorso autunno, l'ex fidanzata di Ron, l'influencer italiana Caroline Donzella, è stata accusata di avere una cattiva influenza su di lui.

READ  Rosengård ha vinto la premiere in base all'obiettivo del talento

-Nessuno si assume la responsabilità dei miei risultati. Dipende solo da me, non puoi incolpare gli altri. Allora potrei anche incolpare tutti nel mondo. “Non ha assolutamente niente a che fare con tutto questo”, ha detto Ron all'Expressen durante il Nordic Open di Stoccolma.