TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Virus della poliomielite rilevato nel Regno Unito

La British Health Security Agency ha annunciato mercoledì la scoperta di un virus della poliomielite derivato dal vaccino nelle acque reflue di Londra. Rapporti telegrafici.

Si dice che le scoperte siano state fatte a febbraio e aprile di quest’anno, e questo indica la diffusione del virus tra diversi individui.

Secondo i funzionari sanitari, questa è la prima volta in 40 anni che la poliomielite si è diffusa nel Regno Unito. Questo ha dichiarato un incidente nazionale e ha esortato le persone ad assicurarsi di essere vaccinate contro il virus.

Al momento, gli esperti sanitari ritengono che il virus rilevato possa essere stato importato da una persona che ha recentemente ricevuto un vaccino antipolio orale contenente virus vivi. Dopodiché, avrebbe dovuto seguire lo sgabello nel sistema fognario di Londra.

Finora non è stato segnalato nessun caso di poliomielite.

Può essere in pericolo di vita

Il virus si replica nell’intestino e le persone infette trasmettono grandi quantità di poliovirus nelle feci per diverse settimane. Si trasmette a causa di una scarsa igiene delle mani e in alcuni casi di tosse e starnuti.

Se vieni infettato, è possibile, in rari casi, contrarre l’infezione nel midollo spinale e nel cervello, il che può portare alla paralisi. Se i muscoli respiratori sono colpiti, può essere pericoloso per la vita.

Nel Regno Unito, i bambini vengono vaccinati di routine, ma ora si teme che il tasso di vaccinazione per i giovani a Londra sia inferiore rispetto al resto del paese.

Secondo la dott.ssa Vanessa Saliba, epidemiologa consulente presso il NHS, i poliovirus derivati ​​​​dal vaccino hanno il potenziale di diffondersi, specialmente nelle comunità in cui vengono vaccinate meno persone.

READ  Vaccino Corona a Stoccolma - Promesso Irene Svenonius

“Stiamo indagando immediatamente per capire meglio l’entità della trasmissione e al SSN (Servizio sanitario nazionale) è stato chiesto di segnalarci immediatamente eventuali casi sospetti”.

Leggi anche: Un nuovo virus corona è stato scoperto negli avvoltoi svedesi

Leggi anche: Nuovi virus e batteri possono diffondersi in Svezia

Vuoi saperne di più su come funziona GP con un buon giornalismo? Leggi il nostro Codice Etico quaggiù.