TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un giornalista americano potrebbe essere condannato a 20 anni di carcere in Russia – Hufvudstadsbladet

Un giornalista americano potrebbe essere condannato a 20 anni di carcere in Russia – Hufvudstadsbladet

Mercoledì inizierà il processo contro il giornalista americano imprigionato Evan Gershkovitch. È accusato di spionaggio per ragioni poco chiare e rischia 20 anni di carcere.

– Il 99% sarà condannato, dice l'esperta russa Carolina Vendel Palin.

Apri l'immagine in modalità schermo intero

Foto: Alexander Zemljanichenko

Giornalista presso l'americano Wall Street Journal Ivan Gershkovich È stato arrestato in Russia nel marzo 2023. Da allora è in prigione.

Emma TuckerIl caporedattore del Wall Street Journal ha ripetutamente affermato che Gershkovitch è solo una pedina in un gioco più grande. Il giornale e la Casa Bianca hanno respinto le accuse contro il giornalista, definendole del tutto inventate.

– Penso che sia abbastanza chiaro che Ivan è stato preso con l'intenzione di poterlo scambiare. Ivan è un ostaggio. È una merce di scambio Metterlo in Tucker ha dichiarato alla BBC in un'intervista all'inizio di quest'anno che lo mantiene come valuta.

Il Cremlino ha più volte lasciato intendere di volere qualcosa – o meglio qualcuno – in cambio di Gershkovitch. molte volte Vadim Krasikov È stato etichettato come qualcuno che il Cremlino rivuole indietro. Krasikov sta scontando l'ergastolo in Germania per essere stato giudicato colpevole di aver sparato a un uomo ceceno a Berlino nel 2019. Ma il rilascio di Krasikov spetta alla Germania, non agli Stati Uniti.

annuncio

annuncio

I giornalisti sono minacciati

Carolina Wendel PalinL’esperto russo del Comprehensive Defense Research Institute (FOI) in Svezia ritiene che il caso Gershkovich riguardi qualcosa di più della semplice diplomazia degli ostaggi.

READ  Melania prende le distanze da Donald Trump | il mondo

– Tutti coloro che praticano il giornalismo indipendente vivono sotto minaccia in Russia.

Si aspetta che venga condannato.

– Il 99% delle persone accusate di spionaggio vengono condannate ed è molto raro che vengano assolte. La possibilità di un giusto processo è nulla se lo Stato persegue il caso.

Lei continua:

– Al giorno d'oggi è diventato pericoloso anche per gli avvocati difensori in Russia. Molti politici dell'opposizione russa che ora sono morti Alexei Navalny L'avvocato difensore è stato imprigionato.

Il “Mercante di Morte” è stato scambiato come prigioniero

Negli ultimi anni, la Russia ha imprigionato diversi cittadini americani. Tra loro c'è il giornalista russo-americano Anche Kurmasheva. Molti osservatori lo descrivono come un Paese che “riunisce” persone con cittadinanza statunitense, con lo scopo di poter scambiare prigionieri.

Il fatto è che la Russia e gli Stati Uniti hanno già stretto accordi commerciali in passato. Nel dicembre 2022 il giocatore di basket americano è stato scambiato Brittney Greiner Contro il trafficante d'armi russo condannato Vittorio maConosciuto anche come il “Mercante di Morte”. A quel tempo stava scontando una pena detentiva di 25 anni negli Stati Uniti.

Credo che una condanna non gioverà né danneggerà le possibilità di Ivan Gershkovitch di scambiare prigionieri Wendel Balin.

annuncio

– L'interesse per il caso Gershkovitch non danneggia la Russia. Il Cremlino ritiene già che il Paese sia impegnato in un confronto a lungo termine con l’Occidente. Non credo che questo farà alcuna differenza sul valore commerciale di Jerskovic, perché sappiamo già che verrà catturato.

READ  Un vecchio libro solleva polemiche in Vaticano

annuncio

fatti

Ivan Gershkovich

Ivan Gershkovich, classe 1991, è un giornalista americano che dal 2017 scrive dalla e sulla Russia.

I suoi genitori fuggirono negli Stati Uniti in diverse occasioni dall'Unione Sovietica alla fine degli anni '70. Si incontrarono a Detroit, nel Michigan, e successivamente si trasferirono a Princeton, nel New Jersey, dove crebbero i due figli della coppia.

Quando Ivan Gershkovich fu arrestato a Ekaterinburg il 29 marzo 2023, lavorava per il quotidiano americano The Wall Street Journal. In precedenza ha lavorato presso il New York Times, il Mosca Times e l'Agence France-Presse.

Dal suo arresto è detenuto nel carcere Lefortovo di Mosca in attesa di processo.

Il ministero degli Esteri russo afferma che è stato colto in flagrante mentre cercava di ottenere informazioni riservate sull'esercito o sulle strutture militari russe. Secondo quanto riportato dai media, quando è stato arrestato stava lavorando a un articolo sul gruppo paramilitare Wagner.

Il Wall Street Journal e la Casa Bianca hanno negato le accuse contro Gershkovitch.