TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un faro italiano attende Jetta

Jet Jul è stato uno dei volti di Procutan.

Se sei stato un fornitore o un cliente di Procudan negli ultimi 15 anni, a un certo punto potresti essere entrato in contatto con questo esperto coordinatore delle vendite. Servizio di consegna.

Se ce l’hai, hai trovato una persona che è naturalmente orientata al servizio e con cui è facile parlare. Non solo se parli danese o inglese.

Perché in una giornata lavorativa del tutto normale, Jette è stata in grado di parlare la lingua locale con clienti in Svezia e fornitori in Germania e Italia.

Il suo background come spedizioniere gli ha anche dato una buona comprensione di come la cera di formaggio fosse distribuita al meglio negli Stati Uniti.

Quindi questa è una persona multi-talento che ora ha detto addio alla vita lavorativa e ha salutato essere molto attivo come pensionato.

La fine del percorso di pellegrinaggio
Le abilità linguistiche sono qualcosa che Jed ha sviluppato nel corso della sua vita. Nello Jutland meridionale ha imparato il tedesco da bambino guardando la televisione tedesca. Ha vissuto e lavorato vicino a Verona per quattro anni, imparando l’italiano come lingua di lavoro.

L’Italia è diventata anche la sua seconda casa. Ha felicemente unito un’altra passione, ovvero l’escursionismo.

Jed ha già percorso tre volte l’antica via di pellegrinaggio via Francigena, dal Passo del Gran San Bernardo al confine svizzero fino alla città di Formia, a nord di Napoli.

A Santa Maria de Luca l’obiettivo è arrivare fino in fondo al sentiero.

Sotto c’è un faro all’estremità di Bootland. Fu da qui che i pellegrini di tutta Europa salparono per Gerusalemme.

READ  L'incidente del tram è uno scandalo, deve essere risolto

Perdita di efficienza del lavoro
Ma non sa dove sta andando Jette dopo. Ci sono ancora tante cose da affrontare: i nipoti, il consiglio parrocchiale della chiesa, le conferenze e un coro gospel, ora che c’è più tempo e meno epidemia.

– Non vedo l’ora di ricevere una pensione. Ma mi mancano i colleghi e le dinamiche che hai quando parli ogni giorno con fornitori e clienti. Mi è piaciuto molto, dice.

Secondo Maggiori informazioni su Jet qui