TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un critico dell'Islam è stato ferito in un attacco con coltello in una piazza in Germania

Un critico dell'Islam è stato ferito in un attacco con coltello in una piazza in Germania

Lo ha confermato la polizia di Mannheim In un comunicato stampa L'attacco è avvenuto venerdì alle 11.30 durante un evento organizzato dall'organizzazione anti-islamica PAX Europe.

Cinque membri dell'organizzazione sono rimasti feriti quando un uomo è stato aggredito con un coltello. Secondo l’azienda di servizi pubblici tedesca qualcuno dovrebbe farlo ZDF Lui è l'attivista e critico tedesco dell'Islam, Michael Sturzenberger.

È stato accoltellato anche un agente di polizia che ha cercato di aiutare uno dei feriti.

L'autore del reato è stato colpito

La polizia è poi riuscita a fermare l'attacco sparando all'uomo ferito. Inoltre, tutti i feriti sono stati trasferiti in ospedale per cure. Al momento la polizia non può commentare l'entità delle ferite, ma ZDF ha riferito che l'agente di polizia accoltellato era stato accoltellato. Ferite gravi.

La polizia non ha detto se l'autore del reato avesse un movente e, in tal caso, quale fosse. L'identità dell'autore del reato non è stata ancora determinata.

Sturzenberger: C'era molto vicino

Sabato, Michael Sturzenberger ha pubblicato una foto di quello che sembra essere il suo letto d'ospedale Conto Telegram.

“Ieri c'era molto vicino”, scrive, tra l'altro, ringraziando i medici per i loro sforzi.

Sturzenberger si è fatto conoscere come critico dell'Islam ed è stato attivo all'interno del movimento PEGIDA. È stato perseguito più volte per le sue dichiarazioni. Tra le altre cose, nel 2015 è stato condannato per istigazione contro un gruppo etnico quando avrebbe affermato che tutti i musulmani erano potenziali terroristi.

Jimmy Acheson (SD): Terribile attacco con coltello

Molti politici hanno risposto all’attacco. Il cancelliere Olaf Schulz Digitare X Pensa alle vittime e al fatto che il colpevole “dovrebbe essere severamente punito”.

READ  "Reagan e Thatcher hanno schiacciato Putin"

Il ministro degli Interni del paese, Nancy Vizer Digitare X Le immagini della scena sono “scioccanti”.

In Svezia, il leader dei Democratici svedesi Jimmy Åkesson ha descritto l'attacco con il coltello come “terribile”.

“Indipendentemente dal messaggio, dovrebbe essere possibile trasmetterlo senza timore di essere attaccati fisicamente”, aggiunge. Su X.