TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

TV: Vinicius Junior è diventato l’eroe della partita con un gol in ritardo, il suo sogno: “classe mondiale

Il Real Madrid può scioccare la vetta del campionato spagnolo vincendo in casa contro il Siviglia domenica sera. A sua volta, il Siviglia, che ha iniziato la partita con Ludwig Augustinsson in panchina, ha avuto l’opportunità di prendere il primo posto in campionato se avesse battuto la capitale spagnola.

Al Santiago Bernabeu è stato il Siviglia a iniziare meglio la partita e dopo poco più di dieci minuti è passato in vantaggio. Rafael Mir ha raggiunto l’angolo superiore ed è riuscito a cenno di testa 0-1 per gli ospiti. Il Siviglia continua ad essere la squadra che ha creato le occasioni da rete più pericolose nel primo tempo, e dopo mezz’ora sfiora il consolidamento del vantaggio, ma il tiro di Lucas Ocampo colpisce la traversa.

Invece di un lungo vantaggio, il Real Madrid ha pareggiato poco dopo. Eder Militao ha testato i suoi tiri dalla lunga distanza, Bono ha scavalcato il Siviglia su un tabellone gigante e ha risposto al fuoco di Karim Benzema che potrebbe facilmente tirare 1-1 in porta aperta.

Il punteggio rimase 1-1 per lungo tempo e la partita stava per finire in parità, poi entrò in gioco Vinicius Jr.. A meno di cinque minuti dalla fine, Copper ha preso la palla sul bordo sinistro, si è girato verso l’interno del campo e ha trapanato la palla nella traversa più lontana. Un obiettivo da sogno per il 21enne e il Real Madrid ha completato la trasformazione.

Un’opera di livello mondiale di Vinicius Jr., solo per divertimento. Poi si può sempre criticare il gioco difensivo, ma godiamoci questa azione offensiva. A volte devi solo sederti e goderti questi geni, dice l’esperto di C More Marcelo Fernandez durante la trasmissione.

READ  Marek Hamsik sulle proteste di Manchester e Premier League

Los Blancos alla fine ha vinto la partita 2-1, grazie molto a Thibaut Courtois che ha fatto un solido salvataggio nei tempi supplementari. Così, il Real Madrid ha consolidato la sua posizione al vertice del campionato spagnolo, a quattro punti dall’Atletico Madrid al secondo posto.

Per Siviglia e Ludwig Augustensson, che hanno finito dalla panchina per tutta la partita, la sconfitta significa che la squadra rimane al quarto posto.

Startlefour:

Real MadridCourtois – Carvajal, Militao, Alaba, Mendy – Modric, Casemiro, Kroos – Asensio, Benzema, Vinicius Jr.

SivigliaBono – Montell, Conde, Carlos, Acuna – Jordan, Fernando, Rakitic – Ocampos, Mir, Gomez.