TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Super Mario, Zelda e Pokemon venduti a milioni

Super Mario, Zelda e Pokémon della fine del XX secolo hanno vissuto una rinascita: i vecchi oggetti Nintendo venivano venduti a milioni di collezionisti.

I videogiochi vintage sono recentemente diventati oggetti da collezione a cifre folli. Di recente, Super Mario 64 è stato messo all’asta per 1,5 milioni di dollari, equivalenti a quasi 13 milioni di corone svedesi, La BBC scrive.

Super Mario 64 è stato lanciato per Nintendo 64 nel 1996 ed è stato uno dei giochi più venduti e popolari degli anni ’90. Questa è stata la prima volta che Mario ha fatto un passo in un mondo 3D.

Il prezzo di 1,5 milioni di dollari ha superato un record stabilito solo pochi giorni fa, quando una copia del primo gioco Legend of Zelda del 1988 è stata venduta per la console NES per 870.000 dollari, pari a 7,4 milioni di corone.

L’oro non è nel cassetto

Ma non è per l’intrattenimento giocando che gli acquirenti spendono un sacco di soldi: sono disponibili come giochi di riedizione per Nintendo Switch.

I prezzi folli sono dovuti al fatto che i giochi originali hanno guadagnato valore come oggetti da collezione fisici – e non sperare nel denaro dai vecchi videogiochi nel cassetto. Se non hai mancato di aprire il pacchetto con Super Mario, Zelda o Pokémon che hai ricevuto come regalo di Natale negli anni ’90, è proprio questo.

Super Mario 64, venduto per 1,5 milioni di dollari, è stato valutato 9,8 A++ da Wata, una società di rating di videogiochi all’avanguardia. La valutazione di Super Mario significa che è in condizioni quasi perfette e la scatola non è mai stata aperta ed è come nuova. Secondo Heritage Auctions, nel mondo ci sono “meno di cinque” giocattoli nelle stesse condizioni.

READ  No Man's Sky sarà uno dei primi giochi VR a supportare DLSS

Un altro Super Mario 64 che era in condizioni leggermente peggiori (9,6 A++) è andato alla stessa asta per $ 13.200.

I Pokémon sono apparsi per la prima volta nel pugilato professionistico

La tendenza del merchandising Nintendo vintage per gli oggetti da collezione è in circolazione da un po’: negli ultimi anni, le carte da gioco Pokémon vintage sono diventate molto popolari come oggetti da collezione e hanno avuto una folle tendenza dei prezzi. A dicembre 2020, la prima emissione della carta Charizard è stata venduta per 396 mila dollari, equivalenti a 3,1 milioni di corone.

Inoltre, ha fatto il suo debutto nel pugilato professionale – l’influencer Logan Paul Era al collo nella sua partita contro la leggenda del pugilato Floyd Mayweather Jr.

Leggi di più: Pokémon Go prende vita: “The Fly” ha raggiunto 1 miliardo di giocatori