TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Straordinarie scale temporali del cambiamento climatico | Il lavoratore

“Decine di migliaia di bambini in tutto il mondo si sono già organizzati sulla questione del clima e stanno giocando un ruolo cruciale nella mobilitazione del resto della società. La cosa migliore che possiamo fare come genitori è accompagnarli”. Shaban Barot parla di preoccupazione per il clima, cambiamento climatico e futuro incerto delle generazioni future.

Molti di noi, genitori di bambini piccoli, sono preoccupati da come e quando parlare loro del cambiamento climatico. È difficile capire l’ampiezza delle operazioni che corrono parallele al piccolo ritmo della vita di raccogliere cose e avanzi, e organizzare cene e serate: la differenza di scale temporali è sbalorditiva.

il cambiamento climatico è Come ha sottolineato nei suoi testi il ​​ricercatore e attivista Andreas Malm, a un fenomeno che legava in modo unico e distruttivo il vecchio tempo e il futuro.

I combustibili fossili sono costituiti da materia organica preistorica, che è stata convertita in carbone, petrolio e gas nel corso di milioni di anni. La diffusa combustione di combustibili fossili iniziata durante la rivoluzione industriale ha rilasciato atomi di carbonio dalle piante e dagli animali che un tempo abitavano la Terra, accumulando enormi quantità di anidride carbonica nell’atmosfera.

Forse è visto come al solito che le stesse persone che fuggono oggi, soffrono e muoiono, rischiano la fuga, la sofferenza e la morte ancora di più in futuro.

Gli effetti sulle temperature della Terra saranno noti nel prossimo futuro, anche se le emissioni si fermeranno domani. In uno studio pubblicato di recente sull’impatto del cambiamento climatico sugli oceani del mondo, i ricercatori Justin Penn e Curtis Deutsch affermano che la biodiversità oceanica, il risultato di cinquanta milioni di anni di storia evolutiva, rischia di andare perduta.

READ  8 su 10 hanno ancora gli anticorpi del coronavirus dopo un anno

persone del mondo I paesi a basso reddito saranno i più colpiti dall’aumento delle temperature, ha affermato il Gruppo intergovernativo delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici nel suo ultimo rapporto pubblicato ad aprile. Pertanto, coloro che hanno meno risorse e che sono completamente irresponsabili per le emissioni di anidride carbonica, dovranno pagare il prezzo più alto sotto forma di fame, malattie e morte. Forse questo fa parte della spiegazione della mancanza di impegno per la questione climatica – forse è visto come al solito che le stesse persone che fuggono oggi, soffrono e muoiono rischiano di fuggire, soffrire e morire di più in futuro.

L’IPCC avverte inoltre che il ristretto lasso di tempo in cui abbiamo l’opportunità di agire per ridurre i danni si sta avvicinando. Affinché le nostre vite continuino normalmente mentre la finestra scorre di nuovo crea la sensazione insopportabile delle porte scorrevoli. Mi chiedo spesso come i bambini di oggi considereranno questo periodo in retrospettiva: l’infanzia è diventata una preparazione per quel tipo di vita le cui premesse di base si rivelano impossibili?

Mi chiedo spesso come i bambini di oggi considereranno questo periodo in retrospettiva: l’infanzia è diventata una preparazione per quel tipo di vita le cui premesse di base si rivelano impossibili?

represso Come è noto, la tendenza ad infiltrarsi attraverso altri canali. I bambini spesso incontrano suggerimenti e riferimenti a disastri che sembrano in agguato nell’immaginazione, cosa che ho capito quando abbiamo visto il programma per bambini di SVT Labirinto Pagina iniziale.

The Labyrinth si svolge in un mondo sottomarino in fondo al mare, costruito dall’inventore Daedalus – magistralmente progettato da Lev Andrei – e dotato di robot. Tuttavia, il vero eroe della serie è la sostanza appiccicosa universale, che disseta con bevande velenose Daidalo verdi e carburante nei reattori robotici da lui progettati. Daedalus ha costruito il suo labirinto sopra la tanto desiderata fonte di melma, che usa i suoi robot per evitare di cadere nelle mani sbagliate, potenzialmente “distruggendo il mare per sempre”.

READ  Nuove scoperte possono migliorare la diagnosi e il trattamento del cancro al fegato

Come al solito è impossibile dire cosa ne percepiscano i bambini, ma qui e nei giorni della raccolta dei rifiuti e delle escursioni con l’asilo, vengono formati in vari modi a relazionarsi con la nostra situazione di crisi ambientale.

Il modo migliore Spezzare l’ansia paralizzante sul cambiamento climatico e sul futuro significa continuare su questa strada portando i bambini alle manifestazioni, insegnando loro tecniche di obbedienza e resistenza collettiva e impegnandosi con loro nella lotta per un altro futuro, o per un futuro. Decine di migliaia di bambini in tutto il mondo si sono già organizzati sulla questione del clima e stanno giocando un ruolo fondamentale nella mobilitazione del resto della società. La cosa migliore che possiamo fare come genitori è andare con loro.