TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Si dice che decine di persone siano state uccise in un attacco a una città occupata

I combattimenti continuano in prima linea nel sud dell'Ucraina e il governo di occupazione russo a Zaporizhia afferma che circa dieci persone sono state uccise a seguito dei bombardamenti ucraini.  Questa foto dei soldati ucraini è stata scattata in un contesto diverso.  Foto d'archivio.

Almeno 16 persone sono state uccise in un attacco ucraino contro una città vicino alla linea del fronte nel sud dell'Ucraina, secondo quanto annunciato dal governo di occupazione russo.

L'attacco è avvenuto venerdì sera e ha preso di mira la città di Tokmak, che si trova a circa due miglia dalla linea del fronte che divide la regione ucraina di Zaporizhzhya. Secondo i dati russi l'attentato ha preso di mira tre edifici residenziali. Si dice che gli edifici siano stati distrutti e durante il fine settimana un'operazione di ricerca e salvataggio era in corso tra la folla inferocita.

I dati russi non sono stati verificati da nessuna parte indipendente.

Il governatore nominato dalla Russia della parte occupata di Zaporozhye, Yevgeny Paletsky, ha annunciato domenica che altre quattro persone erano state trovate durante gli scontri e una persona era morta in ospedale.

Prima della guerra su larga scala, la popolazione di Tokmak era di circa 30mila persone. Le forze d’invasione russe controllano la città dall’inizio di marzo 2022. Nel settembre di quell’anno, la Russia dichiarò di aver annesso la regione di Zaporizhzhya, una delle quattro regioni ucraine che le forze d’invasione non controllavano completamente.

Domenica mattina, l’esercito ucraino ha riferito che le forze russe hanno effettuato centinaia di diversi tipi di attacchi con droni lungo il fronte meridionale in un solo giorno.

READ  "Come puoi impedire a qualcuno di ricordare la sua storia?"

A Kharkiv, nel nord-est del Paese, che la Russia ha recentemente bombardato con crescente intensità, le autorità ucraine hanno segnalato due nuove morti civili da sabato mattina.