TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Saremo la squadra più forte che Montreal abbia mai incontrato.” – Sport – svenska.yle.fi

È bastato 1-0 sul ghiaccio in casa. Tampa Bay Lightning riesce a difendere il titolo della Stanley Cup. Sia gli allenatori che le stelle della squadra testimoniano che non sarà facile.

– un tipico “gioco sette”, Dice Andrei Vasilevsky dopo la partita.

La serie di semifinali tra Tampa Bay e i New Yorkers è stata come un ottovolante. Alcune partite sembravano rimbalzare sul percorso degli isolani, mentre i campioni in carica hanno dominato altri.

Gli isolani si sono ripresi dopo la sconfitta per 0-8 e hanno organizzato un settimo e decisivo match, ma hanno comunque dovuto lasciare Ice come perdenti.

Tampa Bay non aveva perso due partite di fila prima che la polvere giocasse la sera prima di sabato, ora finlandese, e non l’aveva ancora fatto.

Il punteggio finale è stato di 1-0 dopo un gol in boxplay di Yanni Gorde all’inizio del secondo tempo.

“succhiare”

Vasilevsky è stato deciso sugli spalti, ma è stata la principale difesa di Tampa Bay nel cinque su cinque a essere dietro la vittoria. Gli isolani avevano solo 18 tiri in porta.

Nel terzo tempo, sia Josh Bailey che Matt Berzal hanno avuto grandi occasioni per pareggiare, ma il tiro di Bailey da distanza ravvicinata ha attraversato la traversa quando Berzal ha superato un gol di rimbalzo davanti a lui.

– È disgustoso. Questo è difficile per tutti. Avviciniamoci molto, ma ancora non basta. Abbiamo molti veterani nel gruppo, “Bails”, “Greener” … ho solo pochi anni rimasti, ma vuoi vincere per loro, Emotivo chiaro Barzal dice Alla conferenza stampa post partita.

spiegato

Barzal accompagna la festa della vittoria di Tampa Bay.

Bild: AFP

Barzal ha giocato nella prima squadra di Al Jazeera, insieme a Jordan Eberly e Leo Komarov. Non è un segreto che Komarov abbia avuto una possibilità quando il capitano Anders Lee si è infortunato.

Successivamente, l’allenatore Barry Trotz ha dichiarato che Lee avrebbe potuto dare loro un piccolo extra che era necessario per battere Tampa Bay.

– Ma a prescindere, si tratta di un gruppo privato, l’ho detto anche ai ragazzi. La loro personalità e l’etica del lavoro. Non si può negare, crediamo nelle nostre possibilità di risolvere il problema. Alcuni uomini sono feriti e stanchi ma lavorano ancora, Trotz dice.

“Questo è stato molto difficile”

Ovviamente, Komarov si è infortunato nella settima partita. Ha mancato a lungo la panchina durante il terzo periodo, ma è riuscito a tornare sul ghiaccio quando Isles ha inseguito il pareggio.

Trotz dice che c’è un forte legame tra tutti i nostri uomini.

Questo è stato il secondo anno consecutivo che Tampa Bay e i New York Islanders si sono incontrati in semifinale. Un anno fa, Tampa Bay era più forte con un vantaggio di 4-2 nelle partite.

Hanno offerto una resistenza che pochi, se non nessuna, sono stati in grado di incontrare negli ultimi due anni, L’allenatore dei fulmini John Cooper dice.

– Quando giochi per i titoli, incontrerai le migliori squadre del campionato. Questo è stato molto difficile. Non sarebbe stato più facile di così, continua.

Focus su Montreal

Gli stand erano pieni a Tampa Bay. Ma proprio come sul ghiaccio, ha imperversato anche tra il pubblico durante la settima e decisiva partita Poi anche in trasmissione televisiva Abbiamo potuto vedere lo scoppio di una rissa durante la partita.

Forse Cooper non era a conoscenza dell’incidente quando i fan hanno elogiato la squadra in seguito.

– Non ho mai sentito una sala così rumorosa come all’ultimo minuto oggi. I tifosi hanno fatto davvero del loro meglio oggi, Lui dice Continua:

Spero che facciano entrare anche più fan a Montreal. I loro fan non hanno sperimentato questo dal 1993. Si meritano di guardare i loro figli giocare. Spero davvero che lo facciano… Questo sport si giocherà con un pubblico sugli spalti.

Ora il focus è sull’ultima serie contro i Montreal Canadiens. Il finale della serie inizia nella notte tra lunedì e martedì, ora finlandese.

Montreal è riuscita a sfidare le probabilità tre volte in questa partita di playoff. Ma Tampa Bay non intende sottovalutarlo.

Saremo la squadra più forte che Montreal abbia mai incontrato finora. Saranno l’opposizione più forte che abbiamo affrontato, Stephen Stamkos dice.

Risultato, NHL:

Tampa Bay – Newyorkesi 1–0
NYI Leo Komarov 0 + 0, +/- 0, alle 11:11

Tampa Bay si è qualificata per la finale con un punteggio di 4-3 nelle partite.

READ  Jan Anderson dopo la vittoria: "regola il gioco di"