TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sandra Näslund Skicross di qualificazione più veloce alle Olimpiadi del 2022 e poi alle finali

Zhangjiakou. Sandra Neslund è seria.

Il vincitore dell’oro svedese è stato di gran lunga il più veloce nel round di seeding di stasera.

– Va tutto bene, dice dopo.

Sandra NeslundIl 25enne ha vinto nove gare su dieci di Coppa del Mondo in questa stagione e ora sta entrando alle Olimpiadi come uno dei migliori favoriti per l’oro in Svezia.

Sembra certamente buono.

Nella gara di semina organizzata ieri sera, ora svedese, la svedese ha mostrato di essere in fila per sé stessa e ha letteralmente massacrato ogni resistenza.

Ha raggiunto il traguardo a una velocità di 1,85 secondi dietro la sua avversaria svizzera, Fanny Smith.

– È così bello. È stato il miglior viaggio che ho fatto in questo corso. Ho avuto un bel po’ di problemi e non ero a mio agio con alcune parti della pista in allenamento, ma oggi sono migliorata molto, quindi sono molto contenta di questo, dice a Sportbladet.

“Non capisco…”

Dopo il suo volo, Fanny Smith ha aspettato al traguardo.

– Non capisco come posso essere così avanti, ma è divertente, dice Näslund.

I quarti di finale iniziano alle 07:00, i quarti di finale sono 07:35, le semifinali sono 07:54 e il Grand Final è intorno alle 08:15.

– Ora si tratta solo di fidarsi della mia guida e di continuare a stare attenti, dice Näslund.

Un’altra partecipante svedese, Alexandra Idepo, ha ottenuto il 10° miglior tempo in gara, ma spera di poter prendere parte e sfidare per le medaglie tra poche ore quando tutto sarà deciso.

READ  Le tre stelle del match: Lugi HF - IK Sävehof

– Hai fatto un buon viaggio. Niente di speciale, ma neanche un disastro. Ora lei dice: “Nessuna pietà”.

Inserito: