TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Rosengård ha vinto la premiere in base all’obiettivo del talento

Malmö. È stata una vittoria difficile per il campione Rosengard contro i nuovi arrivati ​​​​Promabojkarna.

Ringrazio il talento diciassettenne Pia Sprung per questo.

– Non ho giocato davvero in avanti fino alla scorsa settimana, dice.

Il campione dell’anno scorso di Malmö ha dominato la partita nel primo tempo. Allineare le opportunità. Spesso dopo che Rhea Owling ha spinto la palla verso l’alto. Ma gli obiettivi sono falliti.

– Penso che possiamo chiudere la partita molto prima. Dopo il primo gol, ci siamo lasciati molto indietro perché ci siamo cacciati nelle cazzate, dice Caroline Seeger.

Non importa se è stata Olivia Shaw a testare i tiri dalla sua posizione sinistra in area di rigore o se è stata Mimi Larsson a tirare il tiro. La palla non vuole entrare.

Il nuovo ruolo del talento

Prima che il talento delle celebrità Pia Sprung fosse rilasciato da Oling al 20esimo minuto.

– Lo prendo da Rhea (Gufo) e lo tocco e via. È stato fantastico essere dentro, dice il 17enne.

Sprung ha esordito in prima squadra nella massima serie già l’anno scorso, ma non aveva mai dovuto assumere il ruolo di centrale offensivo Damallsvenskan.

– Sono un centrocampista. Non ho giocato davvero in avanti fino alla scorsa settimana, ma sono felice di giocare e dopo non importa dove sia in campo.

L’allenatore Renee Sligers e il capitano Caroline Seeger hanno elogiato il talento.

– Un buon calciatore e penso che crescerà molto quest’anno. Sarà divertente da seguire. Seger dice che lavora anche su tutto, quindi è l’ideale per essere lì.

READ  La reazione di Granen al compleanno di Christopher Olson

Dici che funziona su tutto. Hai bisogno di calmarla a volte?

– Sì, c’è bisogno. Ha bisogno di trovare pace nelle cose che fa, ma spero che arrivi. È solo una questione di aiuto perché ama il calcio e si vede in lei. Forse è per questo che funziona sempre.

Dopo 57 minuti, Sprung ha dovuto lasciare la partita a causa di un infortunio al ginocchio ed è stato sostituito da Loreta Kullashi. La partita è finita 2-0 dopo che Mimi Larsson ha segnato il suo gol al 61 ° minuto.

“Siamo contenti della nostra vittoria, ma dobbiamo andare alla prossima partita contro il Witsu”, dice Sprung.

Inserito:

Messaggio sciocco da Allsvenska con Daniel Kristofferson

Non perderti le notizie sul calcio – In questa newsletter, Daniel Kristofferson di Sportbladet ti offre le ultime notizie, voci e interviste di Allsvenskan.